Lotus Elise ed Exige Final Edition 2021: l’addio a due auto spettacolari

Prezzi a partire da circa 60.000 euro in Italia e uscita dai listini dopo 25 e 21 anni di onorata carriera

Lotus Elise ed Exige Final Edition 2021: l’addio a due auto spettacolari

Ve lo avevamo anticipato qualche settimana fa: le Lotus Elise ed Exige sono a fine carriera e non verranno più prodotte. Un fulmine a ciel sereno per molti appassionati delle sportive inglesi che per 25 e 21 anni hanno fatto scuola nella categoria di auto a due posti leggere. Chi vi scrive ha provato entrambe per lungo tempo, in ogni serie, e ne ha posseduta anche una. Difficile quindi non schierarsi perché le piccole Elise ed Exige hanno fatto divertire generazioni di appassionati come poche altre auto grazie alla loro semplicità e leggerezza oltre ad un prezzo accessibile per delle vere “supercar” in miniatura.

Fine dei giochi

Così nel 2022 arriveranno 4 nuovi modelli Lotus tra cui la termica Type 131 e futuro elettrificato con Alpine ma c’è tempo per i saluti con l’ultima edizione speciale “Final Edition” sia per l’Elise nata sotto la proprietà di Romano Artioli sia per la Exige nata dal controllo della Proton. Secondo le stime del costruttore inglese, quando le ultime Final Edition saranno state consegnate, la produzione totale delle due sportive avrà raggiunto i 55.000 esemplari, pari a oltre la metà di tutte le Lotus esistenti.

Lotus Elise Final Edition

L’ultima della dinastia prende il nome di Lotus Elise Final Edition e sarà disponibile su Elise Sport 240 ed Elise Cup 250. Il motore per entrambe è il 1.8 litri sovralimentato con volumetrico. A dispetto del nome la Sport 240 porta il motore a 243 CV con uno scatto da 0-100 km/h in 4,5 secondi e 237 orari di velocità di punta. Di serie i cerchi forgiati a 10 razze da 16’’ all’anteriore e 17’’ al posteriore per un peso totale di 922 kg. La Cup 250 ha lo stesso motore portato a 248 CV per uno scatto da 0-100 km/h in 4,1 secondi mentre il peso si ferma a 898 kg. L’aerodinamica è migliorata con l’aggiunta dello splitter anteriore, ala posteriore, diffusore posteriore e minigonne per una deportanza di 66 kg a 160 km/h e 155 kg quando si raggiungono i 249 km/h di velocità massima. Stessi cerchi della Sport 240 ma assetto più rigido con ammortizzatori sportivi Bilstein e barre antirollio regolabili. I prezzi partono da 60.290 euro.

Lotus Exige Final Edition

Per la Exige Final Edition ci sono ben 3 versioni disponibili tutte equipaggiate con il 3.5 litri V6 benzina con compressore volumetrico. La gamma parte da Exige Sport 390 da 402 CV e prezzo a partire da 84.290 euro, nel mezzo c’è la Sport 420 da 426 CV e prezzo a partire da 104.460 euro mentre il top di gamma è la Exige Cup 430 da 436 CV e prezzo a partire da 134.660 euro. Tutte hanno badge e adesivi dedicati “Final Edition” con strumentazione digitale e cerchi forgiato oltre a pacchetti aerodinamici differenziati. La versione Sport 420 aggiunge gli ammortizzatori regolabili Nitro e l’impianto frenante AP mentre la Cup 430 ha tetto e appendici aerodinamiche in fibra di carbonio con pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati