#Moments2live4: la campagna mondiale per la sicurezza stradale [VIDEO]

C'è una vittima della strada ogni 24 secondi nel mondo

#Moments2live4: la campagna mondiale per la sicurezza stradale [VIDEO]

Una campagna mondiale per promuovere la sicurezza stradale: si tratta di #Moments2live4. L’obiettivo è sensibilizzare i Paesi aderenti, tra cui c’è anche l’Italia, “ad adottare misure efficaci per arginare il fenomeno degli incidenti stradali al fine di salvaguardare il futuro delle giovani generazioni”.

Un incidente mortale ogni 24 secondi

Nel mondo, ogni 24 secondi c’è una persona deceduta a causa di un incidente stradale: un dato gravissimo e che ha portato al lancio di questa campagna. Un tema curato dalla fondazione “Un road safety fund” che ha il patrocinio della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UNECE).

In Italia, questa compagna è promossa tramite l’Associazione Lorenzo Guarneri Onlus, che prende il nome dal 17enne investito da un uomo che guidava sotto l’effetto di alcool e droga, deceduto a causa di quell’impatto nel 2010.

”Guidare non è uno scherzo”

Lo slogan adottato nel nostro Paese è “Guidare non è uno scherzo” con la convinzione che se ognuno fa la propria parte, dal pedone al conducente di monopattino fino all’autotrasportatore, si riuscirà a raggiungere l’obiettivo di una strada più sicura.

La cura delle vittime della strada è uno degli obiettivi primari per la Polizia di Stato e per l’Associazione Lorenzo Guarnieri che, con la supervisione della facoltà di medicina e psicologia dell’Università Sapienza di Roma, hanno adottato linee guida “disegnate” sulla base dell’esperienza acquisita.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati