Nissan GT-R Nismo, consegnato il primo esemplare negli Stati Uniti

Prezzo di 149.990 dollari

Nissan GT-R Nismo - La Nissan GT-R Nismo approda nelle mani del primo cliente negli States. Per poco meno dell'equivalente di 119.000 euro, Matt McCulloh, grande appassionato della GT-R, si è visto consegnare di persona da alcuni dirigenti Nissan il potente gioiello automobilistico spinto dal V6 3.8 litri TwinTurbo da 600 CV.

Dopo averla ammirata dal vivo al Salone di Ginevra dello scorso marzo e averne apprezzato le capacità prestazionali messe in mostra sul tracciato del Nürburgring, dove ha compiuto il giro in  7’08,679”, la nuova Nissan GT-R Nismo arriva nelle mani del primo cliente, negli Stati Uniti.

Il primo esemplare della prestante GT-R Nismo è stato acquistato, per 149.000 dollari (circa 119.000 euro) da Matt McCulloh, co-fondatore del North American GT-R Owners Club (NAGTROC), che si è messo in garage il potente bolide della Casa giapponese alimentato dal motore V6 TwinTurbo da 3.8 litri che sprigiona una potenza di 600 CV ed una coppia massima di 650 Nm, al quale è abbinato il cambio sequenziale a doppia frizione a 6 velocità e il sistema di trazione integrale che consentono alla GT-R Nismo di mettere sull’asfalto prestazioni esaltanti.

A consegnare la prima Nissan GR-R Nismo, visto anche che il suo acquirente McCulloh è fortemente coinvolto nella comunità GT-R, sono stati personalmente alcuni dirigenti Nissan, ed in più il marchio nipponico gli ha anche organizzato una messa a nuovo del garage che adesso dovrà custodire la sua nuova vettura. McCulloh ha commentato così la consegna: “La GT-R Nismo ha soddisfatto oltremodo le mie più rosee aspettative. Basta guardarla… Per me è la quintessenza della GT-R che ho sempre desiderato“.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati