Kia Ceed 2021: arriva il restyling a rinfrescare il look ed arricchire le dotazioni [FOTO]

Frontale rinnovato per tutta la gamma

Kia Ceed 2021: arriva il restyling a rinfrescare il look ed arricchire le dotazioni [FOTO]

La Kia Ceed si rifà il look con il restyling che coinvolge l’intera gamma del modello di terza generazione, dunque le hatchback, la station wagon (Sportswagon) e la shooting brake (ProCeed).

Col facelifit la Kia Ceed aggiorna la sua veste estetica, in particolar modo nel frontale dove ora troviamo una versione rivista della griglia Tiger Nose, con il nuovo logo Kia collocato appena sopra la nuova mascherina. 

Frontale tutto nuovo

Le novità della nuova Kia Ceed le notiamo grazie alla presenza dei fari full LED con luci diurne dalla nuova configurazione, nuovo paraurti anteriore con griglia in nero lucido sulla parte superiore e cromata satinata su quella inferiore, nuove prese d’aria generose poste sotto i fari e integrate nei passaruota anteriore. Il restyling evolve ulteriormente lo stile della Kia Ceed anche con l’introduzione di due design inediti per i cerchi e quattro nuovi colori per la carrozzeria. La mascherina Tiger Nose diventa chiusa e a colori in contrasto sulle versioni ibride plug-in, caratterizzate anche da un nuovo logo PHEV.

Fanali distintivi sulle versioni GT e GT-Line

Sull’intera gamma si nota la presenza del nuovo logo Kia, con le tre lettere stilizzate, su cofano anteriore e portellone posteriore. Restando alla coda troviamo poi dei nuovi fanali per le Kia Ceed negli allestimenti GT e GT-Line, sui quali debuttano LED a 48 lampata disposte su cinque file e in una cornice rossa che funzionano anche da indicatore di direzione sequenziali. La distintività estetica della versione GT è poi sottolineata dalla finitura bicolore rosso e nero della griglia anteriore e dai dettagli rossi sulla parte inferiore della carrozzeria. 

Interni rivisti con nuove finiture

Il restyling della Kia Ceed porta degli aggiornamenti anche all’interno dell’abitacolo come la strumentazione digitale con display da 12,3 pollici affiancata dall’infotainment con schermo centrale da 10,25 pollici sulla plancia, con quest’ultimo che propone i comandi integrati nel pannello digitale, affiancato da nuove finiture cromate a incorniciare le bocchette d’aerazione. 

Migliorato l’equipaggiamento Adas

Sulla Kia Ceed 2021 diventa più ricca la dotazione Adas con l’introduzione del sistema di monitoraggio dell’angolo cieco, l’avviso di partenza del veicolo che precede, il dispositivo di mantenimento della corsia indipendente dal cruis control, la frenata automatica per il traffico trasversale posteriore e la telecamera posteriore attivabile col pulsante del monitor retrovisore. In termini di connettività, la nuova Ceed propone l’integrazione wireless per i supporti Android Auto e Apple CarPlay, oltre alle funzioni controllabili da remoto tramite smartphone grazie all’app Kia Connect.

Motori confermati, in vendita in autunno

Non ci sono grandi novità sul fronte delle motorizzazioni, con il restyling della Kia Ceed che conferma gran parte della gamma precedente, a parte l’uscita dal listino del motore diesel per la ProCeed. Troviamo dunque i benzina 1.0 e 1.5 con tecnologia mild-hybrid, il 1.0 GPL, il 1.6 benzina da 204 CV per le versioni sportive GT e il 1.6 plug-in hybrid disponibile per la Ceed Sportswagon. Tutte le motorizzazioni sono abbinate al cambio automatico DCT a 7 marce. Il lancio della nuova Kia Ceed sul mercato italiano è previsto per l’autunno, con i prezzi che saranno comunicati più avanti. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati