Peugeot i-Cockpit: l’esperienza di guida che tocca i sensi

La casa francese presenta il nuovo "amplificatore di sensazioni"

Introdotto per la prima volta sul modello 208, Peugeot i-Cockpit torna a far parlare di sé offrendo una nuova configurazione del posto di guida del futuro. Tecnologia avanzata, nuove linee e materiali di qualità che garantiscono un'esperienza sensoriale in grado di fondere reale e virtuale per il massimo piacere di guida

Era il 2012 quando la rivoluzione digitale di Peugeot i-cockpit faceva il suo ingresso nel mondo dell’Automotive in concomitanza con il lancio di Peugeot 208. Declinato poi negli anni anche sui modelli 2008 e 308, da allora 2.2 milioni di appassionati del marchio francese hanno potuto sperimentare la nuova configurazione innovativa del posto di guida.

Con la più recente versione di Peugeot i-cockpit, l’attività di guida è ulteriormente semplificata e integrata con il mezzo stesso, grazie a un’aumentata interattività dell’abitacolo all’interno del quale l’uomo diventa una cosa sola con la propria vettura, massimizzando il piacere di mettersi al volante. Il nuovo Peugeot i-cockpit non è solo intelligente e funzionale ma, bisogna dirlo, anche bello. Guidare, e anche farsi trasportare perché no, non è mai stata un’avventura così sensoriale, emotiva e stimolante. Per questo lo spazio frontale interno è stato reinventato secondo una concezione innovativa in grado di offrire la migliore esperienza automobilistica.

Peugeot i cockpit11

Tre gli elementi essenziali che si fondano tra loro in una plancia dai dettagli puliti e minimali, che evoca atmosfere e linee futuristiche: un volante ridotto che riduce i movimenti durante la guida e amplifica l’agilità delle manovre; l’head-up display leggermente rialzato (che prima di mettersi alla guida potrebbe apparire un elemento di disturbo) si fonde invece perfettamente con la posizione di guida, grazie a uno schermo digitale ad alta risoluzione da 12.3’’, proseguendo e integrando il campo visivo del conducente fino all’asfalto e riunendo in un’unica zona tutte le informazioni necessarie alla guida senza distogliere l’attenzione dalla strada; il grande touchscreen da 8” (vi sembrerà di avere sempre con voi il vostro tablet) consente di gestire tutte le funzioni relative al comfort della vettura nel modo più intuitivo possibile: l’accesso alle singole funzioni è diretto grazie ai 7 tasti posizionati sotto lo schermo centrale, selezionando la funzione desiderata senza alcuna distrazione. Con Peugeot i-cockpit la tecnologia dell’essenziale traspare chiara e pulita nella sua forma più moderna.

Nuove linee dagli angoli smussati, nuove funzioni più intuitive e un nuovo cruscotto ergonomico, pensati per esaltare il piacere di mettersi in viaggio. Punto di partenza della nuova filosofia i-cockpit è il volante compatto ed essenziale, posizionato in una posizione rialzata che incornicia uno schermo tattile pensato per amplificare la sensazione di piacere alla guida.

Peugeot i cockpit12

Il nuovo Peugeot i-cockpit vuole essere riconosciuto come un amplificatore di sensazioni e, posizionandosi al posto di guida, la prima impressione è proprio quella di fare parte dell’abitacolo. La strumentazione e le linee morbide ti avvolgono da subito, regalando una totale sensazione di armonia tra uomo e tecnologia. Un’esperienza tattile esaltata dal design di classe e futuristico dei pannelli, dei tasti, dei vani portaoggetti e della leva del cambio stilizzata ed ergonomica: il posto di guida diventa così un’interfaccia fisica e virtuale connessa tra uomo e strada. I parametri di Peugeot i-cockpit sono tutti personalizzabili e attivabili a piacimento, con la possibilità di registrare fino a tre differenti profili. Non mancano inoltre le funzioni essenziali di supporto alla guida come il Cruise Control e gli altri sistemi di assistenza integrati.

La navigazione 3D con riconoscimento vocale grazie alla connessione con Tom Tom traffic, fornisce in tempo reale tutte le informazioni relative a meteo, eventuali pericoli lungo il tragitto, lavori in corso e altre info utili, con la possibilità inoltre di trasferire la visualizzazione del percorso direttamente sull’head-up display. La customizzazione del cruscotto permette di parametrare tutte le funzioni a piacimento e per ridurre ulteriormente i rischi durante la guida è prevista la funzione viva voce del telefono con comandi vocali e funzione di lettura e invio automatico degli SMS. La connettività con l’accesso diretto alle App è reso possibile grazie alle tecnologie Apple CarPlay, Mirrorlink e Android Auto.

Peugeot i cockpit8

“Emozionare” è ciò che il nuovo Peugeot i-cockpit vuole fare e anche ciò che gli riesce meglio grazie a dispositivi che stimolano tutti i sensi: la vista, con la possibilità di variare intensità dell’illuminazione e l’ambiente cromatico all’interno dell’abitacolo; l’udito grazie all’alta qualità acustica, il tatto con le sue sedute avvolgenti e rilassanti arricchite con la funzione massaggi, disponibile in 5 tipologie, per entrambi i sedili; e infine l’olfatto, stuzzicato con il diffusore di essenze.

Il nuovo Peugeot i-cockpit promette di traghettarvi nella guida del futuro, dove design, comfort e tecnologia si incontrano con i più alti standard qualitativi. L’elevato livello di personalizzazione e interazione con l’abitacolo fa decisamente voglia di mettersi al volante e gustarsi il piacere di guida in tutte le sue forme.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati