Nuova Porsche 911 GTS: motore da 480 CV e look distintivo [FOTO]

Si colloca tra la 911 Carrera S e la 911 Turbo

La nuova Porsche 911 GTS è stata ufficialmente svelata. La nuova versione, che continua ad ampliare la numerose famiglia della 911 di nuova generazione, che segue il recente debutto della GT3 Touring, conferma la sua vocazione da sportiva per la guida quotidiana, collocandosi all’interno della gamma tra la Carrera S, rispetto alla quale alza il livello di potenza e di prestazioni, e la Turbo, rimanendo un gradino sotto rispetto a quest’ultima.

Dettagli in nero sugli esterni

La Porsche 911 GTS 2021 ha una veste estetica tutta sua che la differenzia dal resto della gamma, in particolar modo grazie al pacchetto Sport Design che prevede una serie di dettagli in nero sugli esterni, compreso lo spoiler posteriore, i cerchi in lega specifici e il badge GTS su fiancate e posteriore. Lettering nero che si allarga alla scritta “Targa” sulla specifica configurazione di carrozzeria, ovvero la nuova 911 Targa 4 GTS. La dotazione di serie della versione GTS include i fari a LED con tecnologia Porsche Dynamic Light System Plus.

Abitacolo più sportivo

Gli interni della nuova 911 GTS si caratterizzano per la presenza dei sedili Sport Plus con supporti laterali, del volante GT Sport e del pacchetto Sport Chrono. La dotazione tecnologia presente a bordo prevede l’infotainment Porsche Communication Management di ultima generazione e l’app Porsche Track Precision. 

Assetto ribassato di 10 mm, con 25 kg in meno col pacchetto Lightweight

La maggior sportività della versione GTS è sottolineata anche dal particolare assetto della vettura, con altezza da terra ribassata di 10 mm rispetto alla 911 base e freni ad alte prestazioni derivati direttamente dalla 911 Turbo. Inoltre è possibile rendere la nuova Porsche 911 GTS ancora più agile e leggera grazie al pacchetto Lightweight Design, disponibile in optional, che prevede sedili in fibra di carbonio e rimozione del divano posteriore, permettendo di ridurre il peso della vettura di circa 25 kg

Potenza che sale a 480 CV, disponibile anche col cambio manuale

Uno dei tratti distintivi della Porsche 911 GTS è ovviamente sotto il cofano dove troviamo il motore sei cilindri in linea da 3.0 litri che offre 480 CV di potenza e 570 Nm di coppia massima, parliamo dunque di 30 CV in più rispetto alla versione Carrera S e alla precedente GTS che si fermava a 450 CV e 550 Nm. In abbinamento al propulsore è disponibile sia il cambio manuale a 7 marce che l’automatico doppia frizione PDK a 8 rapporti, con cambiate ancora più rapide grazie alla leva del cambio accorciata di 10 mm. Si può poi scegliere tra la trazione posteriore e quella integrale, mentre la nuova 911 Targa 4 GTS è offerta solo con le quattro ruote motrici. La nuova Porsche 911 GTS copre lo sprint 0-100 km/h in 3,3 secondi, vale a dire 3 decimi in meno rispetto alla precedente generazione e alla Carrera S.

In Italia da novembre a partire da 146.743 euro

Svelati anche i prezzi per il mercato italiano, dove debutterà a novembre, con la nuova Porsche 911 Carrera GTS che parte da 146.743 euro, mentre la GTS Cabriolet è disponibile da 161.383 euro. Prezzo base di 169.435 euro invece per la nuova 911 Targa 4 GTS. 

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati