Porsche Italia, Q8 e Enel X ampliano la rete di colonnine elettriche ultrafast su tutto il territorio nazionale

Saranno installati 20 nuovi punti di ricarica entro fine 2021

Porsche Italia, Q8 e Enel X ampliano la rete di colonnine elettriche ultrafast su tutto il territorio nazionale

Grazie ad un accordo di collaborazione tra Porsche Italia, Q8 e Enel X, entro la fine del 2021 saranno realizzate delle stazioni di ricarica ultra-rapida in 20 aree di servizio Q8.

I punti di ricarica High Power Charging (HPC) gestiti da Enel X, grazie alla potenza di 300 kW, permettono di fare il pieno di energia in contemporanea a due veicoli elettrici in pochi minuti. Una volta attive, le 20 nuove infrastrutture di ricarica ultrafast saranno integrate nell’ecosistema di mobilità Porsche e visibili sull’app JuicePass di Enel X, aggiungendosi agli oltre 12.000 punti di ricarica dell’azienda presenti sul territorio nazionale. 

Un posto sempre riservato ai clienti Porsche

L’accordo tra le tre aziende prevede inoltre che uno dei caricatori e relativo parcheggio di ciascuna stazione attivata sarà riservato ai soli clienti Porsche, che potranno quindi ricaricare la propria Taycan e le future elettriche della Casa di Stoccarda in tempi ridotti. In questi nuovi punti di ricarica la Taycan potrà ricaricarsi dell’80% in circa 20 minuti

Si parte da Paderno Dugnano

La prima nuova stazione di ricarica ultrafast sarà inaugurata presso l’area di servizio Q8 di Paderno Dugnano (MI), seguita da altre stazioni di servizio presenti su altri snodi importanti per traffico quotidiano e turismo stagionale tra cui Carate Brianza (MB), Erbusco (BS), Padova, Perugia, Roma, Napoli, Polignano a Mare (BA), Brindisi, Porto Rotondo (OT).

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati