Porsche Panamera Shooting Brake: catturata per la prima volta l’inedita station wagon [FOTO SPIA]

Il modello allungato amplierà la gamma

Porsche Panamera Shooting Brake - La Porsche Panamera Shooting Brake è stata immortalata durante i test in strada, confermando un arrivo prossimo. La versione station wagon della Panamera vanta un posteriore allungato e arricchito da un pratico portellone che nasconde un generoso bagagliaio. Il lancio potrebbe avvenire nel 2017.

Vi mostriamo le prime foto spia della Porsche Panamera Shooting Brake, la nuova ed inedita variante station wagon che amplierà la gamma dell’iconico modello di Stoccarda, finora apprezzato come lussuoso coupé 4 porte. Dopo le tante voci che si sono rincorse negli ultimi anni, soprattutto dopo il lancio nel 2012 del concept Panamera Sport Turismo che iniziava a delineare una possibile concretizzazione della Panamera station wagon, questi scatti rubati ci confermano che il momento per allargare la famiglia sta per arrivare.

Le foto spia, che potete vedere nella gallery in calce all’articolo, hanno per protagonista un prototipo, ovviamente camuffato, della Panamera Shooting Brake immortalato durante dei test in strada svolti accanto a una vettura di prova della Panamera in versione standard. La Panamera station wagon di questi scatti rubati rimanda al look della Panamera Sport Turismo Concept. Il posteriore allungato è stato modificato con un portellone del bagagliaio più ampio e pratico, in linea con quanto richiesto da questo tipo di configurazione della carrozzeria. Ad allungarsi è inevitabilmente anche la linea del tetto, divenuta più piatta, mentre il montante posteriore si è fatto più evidente.

Gli interni saranno quasi certamente gli stessi della nuova Panamera coupé, dunque ricchi di tecnologia con numerosi comandi touch e quadro strumenti con contagiri analogico affiancato da due display digitali. La console centrale sarà ridisegnata, mentre nuovi saranno il volante e il cambio. La novità più evidente della Panamera Shooting Brake la troveremo grazie al grande bagagliaio che metterà a disposizione un’elevata capacità di carico per reggere il confronto con le (poche) rivali del segmento, in particolare la Marcedes CLS Shooting Brake.

Nonostante non siano emersi dettagli ufficiali da Porsche, la nuova Panamera e la Panamera Shooting Brake dovrebbero poggiare sul nuovo pianale MSB realizzato con una combinazione di alluminio, acciaio ad alta resistenza e materiali compositi leggeri. Sotto il cofano delle due vetture dovrebbero trovare posto una nuova generazione di motori V6 e V8, ma su questo si attendono ancora conferme.

Mentre la nuova Porsche Panamera dovrebbe fare il suo debutto a ottobre al Salone di Parigi 2016, per la Panamera Shooting Brake l’attesa dovrebbe essere più lunga, con il probabile lancio previsto per il prossimo anno.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati