Presentato ufficialmente il Nissan Patrol 2011, il SUV di settima generazione

È finalmente arrivato il nuovissimo SUV di Nissan, il Patrol, la cui settima incarnazione ha vissuto la sua serata di gala la scorsa domenica ad Abu Dhabi. Questa nuova potenza della flotta Nissan è stata concepita per rivaleggiare con il Toyota Land Cruiser, aggiungendo, però, all’aggressività del 4×4 anche un po’ di design moderno e di comfort lussuoso.

Il direttore del reparto design della casa giapponese, che ironicamente di nome fa Taiji Toyota, ha assicurato che il Patrol, derivato dal prototipo Terranaut del 2006, sarà meno duro e più sofisticato dei modelli passati. Anche alla luce del fatto che, secondo i calcoli Nissan, la maggior parte dei loro clienti passa meno del 15% del loro tempo di guida a fare fuoristrada. Per cui ci si è potuti permettere qualche comfort in più.

Costruito su una piattaforma nuovissima, il Patrol è offerto con un potente motore 5,6 litri V8 in grado di sviluppare 400 CV di potenza e 550 Nm di coppia massima. Non ci sono novità ufficiali, in compenso, per quanto riguarda futuri sviluppi della gamma motori. Ovviamente la trazione è a quattro ruote motirici con il nuovo cambio automatico a sette marce. A questo bisogna aggiungere il nuovo sistema con sospensioni indipendenti dotato di HBMC (Sistema di Controllo Idraulico del Movimento del Veicolo). Aggiornamenti ci sono stati anche nel reparto freni.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Suzuki Jimny da 200 CV con il turbo [VIDEO]

    Il Jimny viene elaborato da un preparatore e raggiunge quota 200 CV con il turbo. È il "suzukino" più potente di sempre
    È stata la World Urban Car 2019 e già nel primo mese del 2020 ha staccato il cartellino di “sold