Skoda Rapid Spaceback al top per valore residuo

Dopo 3 anni e 60.000 km stimato tra il 41% e il 47%.

Skoda Rapid Spaceback - La Skoda Rapid Spaceback è la vettura compatta con il più alto valore residuo atteso, come stabilito da uno studio di EurotaxGlass. La vettura che strizza l'occhio alle flotte aziendali si arricchisce della nuova motorizzazione 1.6 TDI 90 CV.
Skoda Rapid Spaceback al top per valore residuo

La nuova Skoda Rapid Spaceback è tra le vetture compatte con il miglior valore residuo. A stabilirlo è un recente studio di EurotaxGlass (ente internazionale indipendente che fornisce dati di mercato e analisi statistiche per il settore automobilistico) che ha messo a confronto i modelli hatchback più venduti analizzando quattro diversi Paesi europei, ovvero Germania, Spagna, Francia e Italia

L’indagine di EurotaxGlass ha confermato la qualità della Rapid Spaceback rispetto al valore residuo atteso. Il confronto tra i vari modelli è stato fatto considerando le previsioni di ammortamento e diversi criteri tra i quali le emissioni di C02, il consumo di carburante, il rapporto qualità/prezzo, la qualità intrinseca della vettura, l’affidabilità, la progettazione ed il valore del marchio.

Lo studio ha messo a confronto altri 5 modelli oltre la Rapid Spaceback, nello specifico Hyundai i30, Ford Focus, Citroen 4, Renault Mégane e Kia Ceed. Dalla valutazione dei vari parametri è emerso che la nuova Rapid Spaceback manterrà il valore residuo più alto dopo 3 anni di servizio e 60.000 km, stimato tra il 41% e il 47%.

Werner Eichhorn, Responsabile Vendite e Marketing di Skoda, ha commentato soddisfatto questo dato: “I risultati eccezionali dello studio confermano la qualità superiore della vettura e il buon mantenimento del valore della ŠKODA Rapid Spaceback. Il nostro primo modello di auto compatta immette nuova linfa nel maggiore segmento in Europa ed è una vettura ideale per giovani, famiglie e clienti flotte“.

Intanto sul mercato italiano arriva una nuova motorizzazione sulla gamma della Rapid Spaceback, si tratta del 1.6 TDI da 90 CV su allestimento Executive, disponibile sia con cambio manuale che automatico DSG, che va ad affiancare quella già presente in listino con motore 1.6 TDI da 105 CV. La versione Executive, basata su allestimento Ambition, propone di serie Climatronic, radio Swing, impianto vivavoce GSM II con Bluetooth, regolatore di velocità e volante multifunzione a tre razze (con comandi dell’autoradio e del telefono), cerchi in lega e colore metallizzato. Questa versione permette un risparmio di oltre 700 euro rispetto alla Ambition.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati