Suzuki: la gamma incentivata per un weekend di porte aperte

Appuntamento per sabato 25 e domenica 26 settembre

Suzuki: la gamma incentivata per un weekend di porte aperte

L’ultimo weekend del mese di settembre propone un porte aperte di Suzuki. Sabato 25 e domenica 26, infatti, i concessionari italiani del marchio giapponese saranno aperti, con l’intera gamma disponibile. Il personale illustrerà le caratteristiche delle vetture e le opportunità d’acquisto, con la possibilità di risparmiare fino a 10.000 euro.

Una gamma completamente ibrida

La gamma del marchio giapponese va dall’ibrida plug-in Across, con 75 chilometri di autonomia 100% elettrica, passando per tutti i modelli ibridi. Il SUV compatto Ignis o l’agile Swift, anche in versione Sport, oppure il Vitara, il crossover S-Cross e l’ultima nata Swace.

Gli incentivi

Lo scorso 16 settembre si sono esauriti gli incentivi statali per le auto elettriche ed ibride plug-in, in pochissimi giorni, ma Suzuki ha deciso di mantenere le stesse condizioni precedenti. Di conseguenza, anche per il prossimo weekend in arrivo, ci saranno vantaggi fino a 10.000 euro per acquistare la Across.

Per quanto riguarda gli altri modelli, invece, sono ancora disponibili gli incentivi, dedicati ai veicoli meno inquinanti. Un risparmio di 3.500 euro per la fascia compresa tra 60 e 135 g/km, con la rottamazione di un proprio veicolo usato.

Un agosto positivo

Il mercato automobilistico è sempre in difficoltà ed i dati lo confermano mensilmente, ma Suzuki sta raggiungendo risultati importanti, anche in questo 2021. Il mese di agosto, infatti, ha visto la quota di mercato del marchio giapponese salire al 2,71%, questo grazie soprattutto alla gamma completamente ibrida e così incentivata.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati