Alfa Romeo presenta la nuova serie speciale Quadrifoglio Super Sport tributo alla 1° vittoria alla Mille Miglia

La serie speciale limitata porge tributo alla prima vittoria firmata Alfa Romeo alla Mille Miglia nel 1928

Alfa Romeo ha lanciato la nuova serie speciale limitata di Giulia e Stelvio Quadrifoglio Super Sport, aggiungendo un nuovo capitolo alla sua illustre storia. Il Quadrifoglio è da sempre il simbolo dell’eccellenza tecnica e della passione sportiva italiana, risalente alla sua fondazione nel 1923. Questa serie speciale continua la tradizione di eccellenza, unendo la ricerca costante di prestazioni superiori sia nelle competizioni che nelle vetture di produzione.

La serie speciale limitata porge tributo alla prima vittoria firmata Alfa Romeo alla Mille Miglia nel 1928

La serie speciale limitata rende omaggio alla gloriosa storia sportiva del marchio Alfa Romeo, commemorando la prima vittoria firmata Alfa Romeo alla Mille Miglia nel 1928. La protagonista di questo leggendario trionfo fu la 6C 1500 Super Sport. In occasione di questa serie speciale, il centro stile Alfa Romeo ha lavorato su un’audace reinterpretazione celebrativa del logo Quadrifoglio, che per la prima volta in oltre 100 anni di storia si presenta in un elegante nero.

Giulia e Stelvio Quadrifoglio Super sport rappresentano un’edizione limitata, con soli 275 esemplari di Giulia e 175 di Stelvio che saranno prodotti e commercializzati a livello globale. Queste 400 vetture incarnano l’iconica sportività, la pura tecnologia e l’innovazione che da sempre collocano entrambi i modelli ai vertici dei rispettivi segmenti. Grazie al loro eccezionale handling e al rapporto peso-potenza, offrono un’esperienza di guida unica, diretta e coinvolgente tipica di Alfa Romeo.

I modelli Giulia e Stelvio Quadrifoglio Supersport si distinguono per la loro forte personalità, con esterni estremamente sportivi caratterizzati dal nuovo logo quadrifoglio su sfondo nero e dall’ampio utilizzo del carbonio. Questo materiale è visibile sul tetto, nella “V” dello scudetto e sugli specchietti retrovisori. I cerchi in lega sportivi presentano un design a 5 fori brunito da 19 pollici per la Giulia e da 21 pollici per lo Stelvio, accompagnati da nuove e sportive pinze freno nere. Le colorazioni disponibili includono Rosso Etna tristrato, Nero Vulcano metallizzato e Bianco Alfa (disponibile per Giulia).

Per quanto riguarda l’illuminazione, entrambi i modelli sono equipaggiati con proiettori “3+3” dotati di fari Full-LED Matrix adattivi. Questi fari offrono un fascio di guida antiabbagliante e adattabile per garantire un’illuminazione ottimale in ogni situazione, riducendo il consumo energetico, migliorando la sicurezza e diminuendo l’affaticamento degli occhi.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio Super Sport

Lo stile sportivo si riflette anche negli interni, dove troviamo una finitura rossa in 3D in carbonio per il cruscotto, il tunnel centrale e il pannello delle porte. I poggiatesta anteriori sono personalizzati con il ricamo rosso del logo “Super Sport”, mentre il numero che indica l’appartenenza alla serie limitata è in nero. Il volante, rivestito in pelle e Alcantara, presenta cuciture nere e inserti in fibra di carbonio, conferendo un tocco di raffinatezza e sportività all’ambiente interno.

Tanto Giulia quanto Stelvio Quadrifoglio Super Sport vantano un’interfaccia HMI (Human Machine Interface) fluida e intuitiva, che mette a disposizione dell’utente tutte le funzionalità a portata di mano. Il sistema infotainment offre una vasta gamma di contenuti e funzionalità, insieme alla piattaforma “Alfa Connect Services”, che include una serie ampia di servizi utili per la sicurezza e il comfort dei passeggeri.

Rate this post
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)