Audi A4: al debutto il nuovo motore 45 TFSI da 245 cv [FOTO]

Dotazione di serie ancora più completa per la nuova Audi A4 MY 2019

Molteplici novità nella gamma Audi A4 MY 2019: oltre al debutto del nuovo propulsore 45 TFSI da 245 cv dotato di tecnologia mild-hybrid, prende corpo un arricchimento del pacchetto Business ed una firma luminosa a LED di serie su tutte le versioni

Il 2018 ha sorriso all’Audi A4 visto che l’intera gamma ha chiuso l’anno da poco trascorso con ben 8.843 immatricolazioni. A fare la parte del leone è stata la A4 Avant che nei 12 mesi del 2018 ha raggiunto ben il 90% di mix sul totale immatricolato. Non solo: nel 2016, 2017 e 2018 l’Audi A4 Avant si è confermata la famigliare premium più amata dai clienti italiani. Forte di questi risultati, il costruttore di Ingolstadt non ha certo dormito sugli allori e ha provveduto ad ampliare le motorizzazioni della sua già richiestissima A4. A debuttare in gamma è il rinnovato propulsore 45 TFSI, 4 cilindri in linea 16V di 1.984 cc a iniezione diretta di benzina e sovralimentato mediante turbocompressore. Il nuovo 45 TFSI arriva ad erogare 245 cv di potenza e 370 Nm di coppia ed è abbinato alla trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti.

Audi A4 45 TFSI: salgono le prestazioni, scendono consumi ed emissioni

Sul fronte prestazionale Audi ha dichiarato per la A4 equipaggiata col nuovo 45 TFSI un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi (che diventano 5,8 secondi se si sceglie la trazione integrale quattro) ed una velocità massima di 250 km/h. Sul fronte dei consumi e delle emissioni, invece, Audi ha dichiarato per la nuova A4 45 TFSI un ciclo combinato nell’ordine dei 6,3/6,4 litri ogni 100 chilometri con emissioni di CO2 di 144/146 grammi/chilometro (secondo lo standard NEDC). Valori simili per la A4 Avant 45 TFSI che è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi (6 secondi nella versione dotata di trazione integrale quattro) con consumi nel ciclo combinato di 6,4 litri/100 km ed emissioni di 145/147 g/km di CO2. A giocare un ruolo determinante nella riduzione dei consumi e delle emissioni sia la tecnologia mild-hybrid a 12 Volt (già presente su altri modelli del costruttore di Ingolstadt) che la disponibilità della trazione integrale quattro ultra in cui la ripartizione della coppia al retrotreno avviene solo quando necessario.

Illuminazione ed infotainment al top sulla nuova gamma di Audi A4

Al di là delle novità puramente di carattere tecnico, Audi ha fatto sapere di aver dotato l’intera gamma A4 di una nuova tecnologia di illuminazione a partire sin dalla versione entry level: in tal contesto, Audi A4, Audi A4 Avant e Audi A4 allroad quattro sono state dotate di serie di proiettori a LED e gruppi ottici posteriori a LED. Nello specifico, il nuovo allestimento più ricco porta in dote anabbaglianti, abbaglianti adattivi, luci diurne, indicatori di direzione (posteriori dinamici), luci di svolta e “all-weather lights” con funzione antiabbagliamento in tecnica a diodi. Non solo: nell’occasione, Audi ha provveduto anche ad operare un arricchimento del pacchetto Business che già comprende navigatore satellitare, sistema di ausilio al parcheggio plus, cruise control, poggiabraccia anteriore comfort, climatizzatore automatico comfort a tre zone e, nel caso delle versioni TDI, del serbatoio da 24 litri per l’AdBlue e da 54 litri per il carburante. La maggiore dotazione del pacchetto Business passa ora attraverso l’aggiunta del sistema d’informazioni per il conducente con display a colori da 7″ ad alta risoluzione per la visualizzazione del tachimetro, dell’ora, del computer di bordo, della temperatura esterna, delle stazioni radio o del brano musicale in ascolto, del menu telefono, delle informazioni di navigazione, delle istruzioni relative ai sistemi di assistenza alla guida e dei suggerimenti per il cambio marcia.

La nuova Audi 45 TFSI è proposta esclusivamente con il cambio automatico

Per quanto riguarda la voce prezzi, il listino Audi parte da 36.050 euro per la versione 35 TFSI e da 36.650 euro per la variante 30 TDI S tronic. Il listino della A4 Avant, a parità di motorizzazioni, parte rispettivamente da 37.650 e 38.250 euro. Le nuove varianti 45 TFSI S tronic (che di fatto sono proposte esclusivamente con il cambio automatico) fanno il loro ingresso a listino a partire da 47.450 euro (50.050 euro per la versione equipaggiata con la trazione integrale quattro) nel caso della berlina, 49.050 euro (51.650 euro per la quattro) nel caso della Avant, mentre la A4 allroad quattro è offerta a partire da 49.700 euro (40 TDI quattro S tronic) che diventano 53.650 euro riferiti alla 45 TFSI quattro S tronic.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati