Audi A4 Avant 2017: ripresa la nuova familiare di Ingolstadt ancora mascherata [FOTO SPIA]

Sviluppata su pianale MLB Evo

La nuova generazione dell'Audi A4 Avant è stata fotografata durante un test su strada. Il suo debutto dovrebbe avvenire la prossima estate

Audi A4 Avant 2017 – La carrozzeria è completamente coperta, ma da alcuni particolari si intuisce che si tratta di un’Audi. L’auto inquadrata per strada in questi scatti dovrebbe essere la prossima generazione dell’Audi A4 Avant, attesa per la prossima estate come modello 2017, assieme alla variante Allroad.

La familiare degli Anelli dovrebbe arrivare dopo la A4 berlina, il cui debutto potrebbe accadere già entro l’anno. Tra le indiscrezioni, è emerso che la nuova A4 Avant sarebbe sviluppata sulla nuova generazione della piattaforma MLB, architettura modulare longitudinale, che dovrebbe essere impiegata su diversi modelli di Ingolstadt. Tale piattaforma, nota come MLB Evo e che dovrebbe debuttare con la prossima Audi Q7, sarebbe caratterizzata da una combinazione di leghe come acciaio ultraresistente, alluminio e materiali compositi, attraverso i quali contenere il peso complessivo. Si parla di un risparmio attorno ai 100 kg rispetto all’attuale modello. Un’altro aspetto interessante sarebbe anche un’offerta alternativa dal punto di vista delle trasmissioni, grazie proprio all’introduzione di questa piattaforma MLB Evo. Secondo le indiscrezioni, i propulsori potrebbero essere gestiti tramite cambio manuale a sei marce o sistema doppia frizione a sette rapporti.

La trazione dovrebbe essere ancora anteriore, mentre quella integrale figurerebbe ancora tra gli optional. Sui vari mercati, oltre alle versioni ad alimentazione tradizionale, sarebbe attesa una variante spinta a gas e una versione elettrica posizionata al vertice della gamma. Tra le opzioni dell’offerta figurerebbe poi anche la RS 4 Avant, che potrebbe essere spinta anche da un’opzionale unità TDI da 2.0 litri. Sul mercato statunitense, invece, potrebbe debuttare una versione ibrida plug-in.
Le dimensioni del veicolo sembrerebbero immutate rispetto all’attuale A4 Avant, anche se il profilo del tetto sembra imitare quello di una coupé e l’impronta posteriore potrebbe risultare più larga. Il frontale appare schiacciato e muscoloso, una sensazione accentuata anche dalla forma allungata dei gruppi ottici anteriori, ancora celati. Più slanciato il posteriore, che sembra altrettanto muscoloso. Sensazioni per ora, in attesa che arrivino le foto ufficiali del modello.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati