Audi R8, confermata ufficialmente la variante e-tron

Data di lancio ancora da stabilire

Audi R8 - A quanto pare la versione elettrica della biposto tedesca si farà, ma avrà un pacchetto batteria rivisto per andare incontro alle necessità ed evoluzioni di mercato
Audi R8, confermata ufficialmente la variante e-tron

Audi ha confermato la versione di produzione della sua R8 e-tron. Dopo varie smentite e annullamenti, la e-tron torna a fare sul serio, anche se per il momento non si ha una dato di lancio ancora prestabilita per la futura sportiva eco-friendly alimentata con elettricità.

A fine anno scorso giravano voci riguardanti i piani di Audi secondo i quali la R8 e-tron si sarebbe concretizzata e ora il nuovo capo tecnico di Audi, Ulrich Hackenberg, ha confermato durante il Salone di Detroit che si tiene proprio in questi giorni che l’auto andrà in fase di sviluppo.

Per il momento non si parla di un lancio sul mercato, ma le notizie fresche riguardano soprattutto l’aspetto tecnico: in effetti la R8 elettrica utilizzerà un tipo di batteria diverso. Hackenberg vuole che la R8 e-tron faccia da “vetrina tecnologica per altri modelli” e sostiene che la configurazione dell’auto sarà compatibile sia con la generazione attuale che con il modello nuovo in programma per la fine del 2015. Si parla già di un lancio previsto per fine 2014 e di un’autonomia massima di 400 km con ricarica singola, vale a dire un vero e proprio salto di qualità rispetto al prototipo originario che era in grado di percorrere un massimo non superiore ai 215 km.

Il boss tecnico di Ingolstadt ha poi concluso: “La guida elettrica ha un grande futuro” e ritiene che l’industria dell’automobile prima o poi “diventerà tutta elettrica” una volta che lo sviluppo delle batterie si evolverà. Per il momento siamo ancora lontani dal 100% elettrico in ambito automobilistico, ma i buoni propositi per una R8 “verde” ci sono tutti.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati