Audi R8: il cambio manuale arriva sulla seconda generazione

È necessario acquistare il kit biturbo per avere questa opzione

Rispetto alla prima generazione, purtroppo l’Audi R8 Mk2 viene proposta soltanto con cambio automatico. Grazie ad Underground Racing, un tuner famoso per i suoi kit biturbo, presto però la nuova R8 potrà essere equipaggiata con una trasmissione manuale.

L’annuncio è stato fatto dall’azienda di tuning attraverso un’Audi R8 2020 biturbo da ben 1521 CV che, oltre a numerosi aggiornamenti apportati al propulsore, dispone di un cambio manuale a 6 marce proveniente da un esemplare di prima generazione del 2012. Da precisare che questo particolare progetto è stato commissionato su richiesta da un cliente di Underground Racing.

Audi R8 Mk2 Underground Racing

Adesso il V10 biturbo da 5.2 litri eroga 1521 CV

La speciale R8 ha mantenuto la trazione integrale proposta di serie mentre la trasmissione manuale è stata rinforzata per supportare i 1521 CV prodotti dal V10 da 5.2 litri ora abbinato a due turbocompressori.

Secondo quanto riportato, l’installazione del cambio manuale ha richiesto parecchio lavoro, sia a livello meccanico che elettronico. Inoltre, è stato necessario adattare la nuova trasmissione all’abitacolo dell’Audi R8.

L’unico problema è che per installare il cambio manuale bisogna per forza acquistare i kit biturbo progettati dal preparatore. I prezzi nello specifico per la supercar della casa dei quattro anelli vanno da 49.000 dollari fino ad arrivare a 175.000 dollari (43.107-153.952 euro). A questi bisognerà aggiungere il prezzo della trasmissione manuale che sarà annunciato nei prossimi giorni.

Audi R8 Mk2 Underground Racing

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati