Borgward BX7, sfuggono online le prime foto ufficiali del nuovo crossover

Look tedesco per la novità che vedremo al Salone di Francoforte

Borgward BX7 - Prime foto e dettagli ufficiosi del Borgward BX7, il nuovo crossover del rinato storico marchio tedesco che sarà svelato a Francoforte. Stile teutonico, abitacolo fino a 7 posti e due motorizzazioni disponibili: turbo benzina 2.0 litri da 224 CV e ibrida plug-in da 400 CV. Il prezzo di partenza in Germania dovrebbe aggirarsi sui 26.000 euro.

Una fuga di immagini sul web ci mostra in anteprima le forme del Borgward BX7, il nuovo crossover che segna il ritorno all’attività dello storico marchio tedesco, a pochi giorni dal suo debutto in anteprima al Salone di Francoforte 2015. A guardare le foto della vettura non sorprende la forte impronta stilistica “tedesca” che assume l’aspetto complessivo, arricchito dal un frontale con la griglia in stile Buick.

Se non fosse per le differenze nell’anteriore, a primo impatto la Borgward BX7 potrebbe essere facilmente scambiata per un modello Audi. Del resto il marchio Borgward, anche se oggi di proprietà della cinese Foton Motor, ha voluto sottolineare attraverso il design le sue forti radici tedesche.

Mentre sul sito web di Borgward scorre il countdown che porta all’anteprima di Francoforte, la rivista tedesca Auto Bild è riuscita a ottenere i primi dettagli tecnici del BX7 e ci anticipa che il crossover è lungo 4,7 metri e sarà in grado di ospitare nell’abitacolo fino a 7 persone.

Per quanto riguarda i motori, al momento del lancio il Borgward BX7 sarà offerto con un propulsore benzina quattro cilindri turbo da 2.0 litri con 224 CV, abbinato al cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti e al sistema di trazione integrale dotato di frizione a lamelle a controllo elettronico sviluppato da BorgWarner. A Francoforte, scrive Auto Bild, ci sarà anche la versione ibrida plug-in con una potenza complessiva da 400 CV ottenuti grazie alla combinazione tra il benzina 2.0 litri turbo da 224 CV e il motore elettrico, capace di garantire un’autonomia di guida in modalità elettrica di 55 chilometri. Il BX7 ibrido sarà dotato di trazione integrale, col motore benzina che agirà sull’asse anteriore e l’unità elettrica su quello posteriore.

Il Borgward BX7 può essere utilizzato da pratico cinque, sei o sette posti, con un bagagliaio in grado di offrire fino a 1.344 litri di capacità massima con i sedili posteriori ripiegati. Il sistema di infotainment a bordo utilizza un display da 12,3 pollici e integra hotspot Wi-Fi e connettività per lo smartphone. Sul lato della sicurezza nella dotazione ci sono la videocamera con visuale a 360 gradi, il cruise control adattivo e l’assistenza alla frenata con protezione per i pedoni.

A quanto pare il crossover di Borgward inizialmente sara commercializzato in Cina e nei mercati emergenti, dove il lancio è previsto per il 2016. Solo successivamente il BX7 sbarcherà in Europa. Per quanto riguarda il prezzo, secondo le prime informazioni raccolte, la vettura dovrebbe essere lanciata in Germania con un listino che partirà da una base intorno ai 26.000 euro.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati