Cupra condividerà sempre meno auto con Seat

Le due case automobilistiche spagnole del Gruppo Volkswagen continueranno ad usare sempre le stesse piattaforme e componenti

Cupra condividerà sempre meno auto con Seat

Cupra ha iniziato a operare sul mercato come un brand focalizzato sulle varianti ad alte prestazioni delle vetture Seat. In seguito al successo della Cupra Formentor, però, i dirigenti del brand hanno affermato che ci sarà una maggiore differenziazione tra i due marchi spagnoli del Gruppo Volkswagen.

Ciò significa che in futuro Cupra cercherà di imporsi sul mercato tra i segmenti di massa e premium mentre Seat resterà focalizzata sul valore. Pertanto, i veicoli completamente elettrici, come la berlina compatta Born e il D-SUV Tavascan, saranno offerti esclusivamente con Cupra. È probabile che anche la versione di produzione del concept UrbanRebel verrà proposta solo sotto il brand Cupra.

Cupra Born MiMo 2021

Richard Harrison, amministratore delegato di Cupra & Seat UK, ha dichiarato ad Autocar che prodotti specifici aiuteranno a stabilire una chiara differenziazione tra le due case automobilistiche del gruppo tedesco.

Aiuta a chiarire cos’è una Cupra. I nostri marchi si stanno evolvendo e Cupra è ancora un marchio giovane. Ci vuole un po’ di tempo per affermarsi in modo chiaro, ma i primi segnali sono molto incoraggianti per Cupra”, ha affermato Harrison.

In questo momento gli unici modelli derivanti dalle auto Seat sono la Leon, la Sportourer e il SUV Ateca. Naturalmente, Cupra e Seat continuano ad utilizzare sempre piattaforme e componenti provenienti dall’immenso mondo del Gruppo Volkswagen, seguendo l’esempio di Volkswagen e Audi per alcuni veicoli.

Cupra Ateca 2020

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati