Ferrari 488 GTB: impressionante giro veloce al Nurburgring [VIDEO]

7 minuti 21 secondi e 63 centesimi

La supercar di maranello mostra i muscoli e le sue capacità velocistiche tra le insidiose curve del Nurburgring
Ferrari 488 GTB: impressionante giro veloce al Nurburgring [VIDEO]

Ferrari 488 GTB – Che la coupè italiana fosse velocissima non c’è mai stato dubbio, del resto basta osservare la scheda tecnica e prestazionale per rendersene conto. Equipaggiata con un V8 3.9 in grado di sprigionare ben 670 cv di potenza e 760 Nm di coppia, la supercar del Cavallino riassume le sue prestazioni in uno 0-100 km/h in appena 3 secondi, uno 0-200 km/ in soli 8,3 secondi ed una velocità massima di 330 km/h. Numeri che danno perfettamente l’idea di cosa sia capace la 488 GTB.

Dunque, cosa c’è di meglio che sfruttare tutta questa potenza su un circuito e nella fattispecie sul più difficile di tutti che nel corso del tempo, non senza motivo, si è guadagnato l’appellativo di Inferno Verde? Il video che vi rimettiamo a fine articolo, infatti, mostra un giro della pista del Nurburgring a bordo della Ferrari 488 GTB che, vi anticipiamo, è stato terminato nel tempo di 7 minuti 21 secondi e 63 centesimi. Giusto per darvi un riferimento si tratta del 18° tempo assoluto registrato al Nurburgring: un tempo di estremo valore rispetto agli altri giri veloci ottenuti da vetture o più costose o più con specifiche prettamente corsaiole.

Al di là del tempo registrato, vale la pena guardare tutti i 7 minuti e 21 secondi del video che mostrano la velocità della Ferrari 488 GTB tra le curve insidiose del Nurburgring e la difficoltà nelle manovre al limite eseguite dal pilota. Velocità e coraggio, dunque, oltre ad una vettura estremamente prestazionale sono le caratteristiche vincenti per sfidare il cronometro del vecchio ‘Ring. Buona visione!

(Video Credit: Sport Auto)

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati