Fiat Bravo: il ritorno della hatchback potrebbe avvenire nel 2016 [FOTO SPIA]

Nei mercati emergenti potrebbe essere commercializzata come Linea

Al momento non si conoscono le sue forme, ma il nome Bravo starebbe per rientrare tra le proposte Fiat dell'immediato futuro. Il nuovo modello sarebbe atteso sul mercato europeo nel 2016

Fiat Bravo – Dimensioni e stile restano ancora nascoste all’occhio dei fotografi. Quella ritratta sarebbe solo l’architettura della futura Fiat Bravo, che dovrebbe debuttare sul mercato europeo nel 2016.

Dalle foto, sembra di notare la sagoma di una Punto sotto quelle coperture, ma secondo le indiscrezioni la nota utilitaria Fiat non dovrebbe essere rinnovata, e al suo posto invece dovrebbe debuttare la vociferata 500 a cinque porte, di cui si parla da tempo. Il progetto Bravo, invece, avrebbe nuova vita, e il modello prova ritratto in queste immagini dimostrerebbe che qualcosa si stia effettivamente muovendo.

La vettura attesa sul nostro mercato, dovrebbe avere sempre le forme di una hatchback, inserendosi nello stesso segmento, ad esempio, della Volkswagen Golf. Si parla anche di una versione familiare, che andrebbe così ad aumentare l’offerta indirizzata sul mercato europeo e anche nei Paesi limitrofi. In altri mercati, ad esempio quelli più orientali o negli Stati emergenti, la vettura potrebbe essere commercializzata già questo anno come Linea e potrebbe figurare nelle varianti sedan e wagon. Ma tra le altre indiscrezioni, sarebbe emerso anche un possibile Multi Purpose Vehicle (MPV) compatto basato sempre sulla nuova Bravo, il cui debutto potrebbe avvenire nel 2017. Vettura che andrebbe ad aumentare ulteriormente l’offerta Fiat, assieme agli alti modelli attesi, e che consentirebbe al marchio torinese di portare le stime di vendite mondiali nel 2019 a 1.9 milioni di vetture.

Indiscrezioni sulla nuova Bravo erano già emerse in precedenza, riprendendo quanto suggerito sul modello dal Chief Operating Officer di Fiat per l’Area EMEA (Europa, Africa e Medio Oriente), Alfredo Altavilla, e quanto riferito anche dal responsabile di FCA in Germania, Henrik Starup-Hansen, che in proposito aveva indicato: “Con la nuova gamma Bravo, torneremo nel segmento C nel 2016”.

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • lucfont80 ha detto:

    A me la Fiat Bravo è sempre piacciuta. Tanto spazio e senza problemi, un vero piacere. Spero che il modello 2016 sia disponibile in anticipo, prima che la mia Bravo attuale di 240,000km mi lasci per strada.

  • Eddy ha detto:

    Un in effetti ero preoccupato che la Fiat non avesse prodotto una antagonista ala Bravo se è quello che leggo sarà sul mercato quella nuova nel 2017 aspetteremo tale data con la compiacenza della mia attuale macchina Fiat Bravo con i suoi 244,mila saluti Eddy

Articoli correlati

Auto

Fiat Mobi 2022: autonomia sopra i 700 km

Importante aggiornamento per la city car di Fiat che adesso consuma meno
Fiat Mobi è una delle auto più popolari della principale casa automobilistica italiana in America Latina. La city car è