Genesis: il marchio coreano arriverà in Europa in estate

Per ora solamente in Germania, Svizzera e Regno Unito

Genesis: il marchio coreano arriverà in Europa in estate

Ne avevamo parlato già nell’ultima parte del 2020, ora per Genesis c’è anche la data dello sbarco ufficiale in Europa. Avverrà questa estate, quando le vetture del marchio coreano premium, fondato da Hyundai nel 2015, saranno disponibili in Germania, Svizzera e Regno Unito. Con l’idea di potersi espandere anche negli altri mercati del Vecchio Continente, nel corso degli anni successivi.

”L’Europa è la patria del premium”

Il marchio coreano è attualmente attivo sul mercato interno e su quello americano, con buoni risultati, ma l’ingresso nel nostro continente sarà una sfida cruciale per le ambizioni di Genesis. “L’Europa è la patria spirituale delle auto premium – le parole di Dominique Boesch, Managing Director for Genesis Motor Europe – e sono certo che i modelli Genesis che lanceremo qui, saranno una piacevole sorpresa per tutti”.

“Il marchio si distinguerà per un design dinamico – ha proseguito – prestazioni dinamiche, un servizio clienti davvero eccellente ed un’esperienza di guida su misura per le strade europee”. Non sarà certamente facile lo sbarco europeo. Sono tanti i concorrenti, già ben presenti sul territorio, da superare, per riuscire ad ottenere una fetta del mercato, a partire dalle concorrenti tedesche.

I modelli in arrivo

Il marchio coreano aprirà gli ordini europei della berlina Genesis G80 e del SUV GV80 nel mese di giugno, successivamente arriveranno la G70 e la GV70. Dopo l’anteprima mondiale di aprile al Salone di Shanghai 2021, anche la G80 Electrified arriverà in Europa. Si tratta del primo modello elettrico del marchio.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati