H2Roma energy&mobility Show: in anteprima la nuova Nissan Terra

Un Suv totalmente elettrico

All'H2Roma, kermesse automobilistica dedicata alla mobilità sostenibile, Nissan presenta il nuovo Suv in versione Concept Car, la Nissan Terra. La vettura vanta uno stile futuristico sia all'interno che all'esterno
H2Roma energy&mobility Show: in anteprima la nuova Nissan Terra

All’H2Roma energy & mobility Show che si tiene dall’8 al 10 novembre è possibile ammirare il nuovo Suv in versione concept car della Nissan, la Terra. L’H2Roma è un salone nazionale interamente dedicato alla mobilità sostenibile che permette il confronto tra enti di ricerca indipendenti ed i maggiori gruppi industriali. La kermesse automobilistica ad impatto 0 sull’ambiente ha luogo al Salone delle Fontane a Roma ed aperta a giornalisti, istituzioni, pubblico e studenti. Come quindi non poteva mancare il Suv elettrico già presentato da Nissan in occasione del Salone di Parigi 2012.

La vettura in questione è equipaggiata con un propulsore elettrico abbinato ad un pacco di batterie di celle ad idrogeno. Questa soluzione garantisce una potenza di 2.5 KW mentre la trazione è rigorosamente integrale. Per quanto riguarda invece le caratteristiche estetiche, il Suv sembra somigliare ad una piccola astronave per il suo aspetto futuristico. Le linee infatti sono morbide e fluide mentre il frontale è rialzato ed i finestrini sembrano tagliare la luce. All’interno della vettura invece il posto di guida è posizionato centralmente ed è presente un Tablet che permette di avere accesso a tutte le informazioni riguardanti lo stato della vettura.

La Nissan Terra dunque si rivolge ad automobilisti di qualsiasi età e al passo con i tempi che non vogliono rinunciare al piacere di guida.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati