Kelleners Sport KS5-S, una M5 all’ennesima potenza

Auto tedesca, elaboratore tedesco: tutto è pronto

Ogni generazione di BMW M5 ha diritto a rielaborazioni da parte di numerosi tuner. La nuova F10 non fa eccezione: dopo i numerosi preparatori ecco che se ne occupa anche Kelleners

Ecco l’ultima elaborazione proposta da Kelleners: si chiama KS5-S ed è pronta a sfidare le sue rivali. Rispetto a queste ultime, questo kit si rivela più discreto ma le modifiche più importanti sono sotto il cofano.

Anche la colorazione rimane sobria con una verniciatura grigia opaca, cerchi in lega neri e alettone posteriore dello stesso colore. Il design complessivo della teutonica rimane invece invariato, o quasi: il frontale è sottolineato da uno splitter, le minigonne sono state riviste in parte ma per il resto l’estetica rimane fedele all’originale. Qualche tocco è stato riservato anche per gli interni con nuovi inserti nell’abitacolo e sul cruscotto. Passiamo dall’estetica all’aspetto prettamente prestazionale dove la KS5-S stupisce di più. L’otto cilindri a V biturbo 4.4 litri ha diritto a ben 660 cavalli, 100 in più rispetto ai 560 cv della M5 F10 di serie. Quel centinaio di cavalli in più è dovuto ad una riprogrammazione della centralina elettronica ed al nuovo sistema di scarico. Le prestazioni non sono state comunicate dal tuner ma sono numeri che faranno di sicuro divertire la propria famiglia quando si parte in weekend o, semplicemente, per portare i figli a scuola senza essere in ritardo.

L’ideale quindi per coloro che trovano la M5 standard “debole” e che cercano prestazioni da supercar in una comoda e lussuosa berlina con cinque posti.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati