Kia ProCeed 2022: tutte le caratteristiche del restyling [VIDEO]

Non saranno più disponibili le motorizzazioni diesel

Kia ProCeed 2022: tutte le caratteristiche del restyling [VIDEO]

Come tutte le altre versioni della famiglia Ceed, anche la Kia ProCeed è stata oggetto del restyling nel corso dell’estate. In attesa dell’arrivo sul mercato, previsto entro la fine del 2021, la shooting brake del marchio coreano mostra tutte le sue caratteristiche in un dettagliato filmato, in cui vengono mostrati tutte le novità.

Le caratteristiche

Partendo dal lato estetico, la vettura asiatica propone la classica griglia frontale ‘tiger nose’ con una finitura nera lucida e cromata satinata, con ai lati due grandi prese d’aria per rendere il look più sportivo. La novità principale, però, è l’introduzione dei nuovi fari con tecnologia full LED e luci diurne, con l’esclusiva concezione da 48 moduli a forma di nido d’ape per la versione GT-Line, che è la protagonista del filmato. Infine, sono presenti i nuovi cerchi da 17 pollici in nero lucido.

Entrando nell’abitacolo, la nuova Kia ProCeed 2022 propone nuovi sedili avvolgenti in pelle scamosciata nera con le cuciture a contrasto grigio della GT-Line, con un nuovo look più lussoso per il pomello del cambio. Ovviamente al centro c’è tanta tecnologia, con il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e quello da 10,25 pollici per l’infotainment e la navigazione, con Apple CarPlay e Android Auto disponibili anche in modalità wireless. A livello tecnologico, aumentati e migliorati i sistemi ADAS con le ultime generazioni disponibili.

I motori

La Kia ProCeed 2022 non sarà più disponibile con le versioni diesel, mentre saranno a listino i motori 1.0 T-GDi da 120 CV, il 1.5 T-GDi da 160 CV con tecnologia mild-hybrid ed il 1.6 T-GDi da 204 CV, quest’ultimo solamente con l’allestimento GT.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati