Volvo Trucks vs Koenigsegg One:1, il nuovo spot pubblicitario

Online l'11 novembre prossimo

Koenigsegg One:1 vs Volvo Trucks - Non si vede tutti i giorni una sfida tra hypercar e camion: dietro questa trovata marketing non c'è nient'altro che la promozione del nuovo cambio Volvo I-Shift
Volvo Trucks vs Koenigsegg One:1, il nuovo spot pubblicitario

In questi ultimi periodi, la divisione Volvo Trucks ha diffuso notevoli campagne di marketing per mettere in evidenza le nuove tecnologie del costruttore con una serie di spot pubblicitari uno più riuscito dell’altro. Queste pubblicità sono spesso e volentieri di alto livello, il che fa parlare molto del marchio e in senso positivo. Tra i più interessanti citiamo l’ormai famoso “The Epic Split” con Jean-Claude Van Damme, “The Hamster Stunt” e lo scherzetto “The Casino”.

L’11 novembre 2014, Volvo Trucks rilascerà un nuovo spot pubblicitario che si chiamerà “Volvo Trucks vs Koenigsegg” nel quale vedremo il ben noto giornalista automotive e presentatore della serie Fifth Gear sulla televisione britannica, Tiff Needell. L’inglese sarà dietro il volante di un camion Volvo FH e cercherà (non sappiamo ancora come) di sfidare una Koenigsegg One:1 sulla pista di Ring Knutstorp, nella Svezia meridionale.

L’obiettivo è quello di presentare la nuova trasmissione doppia frizione I-Shiftbasata sulla tecnologia di un’auto sportiva” della divisione Volvo Trucks per metterla alla prova contro una delle hypercars più veloci del pianeta. “Far gareggiare una Volvo FH contro una Koenigsegg One:1 è la sfida perfetta per vedere se la nostra nuova trasmissione a doppia frizione I-Shift presentata da poco corrisponderà alle aspettative in termini di guidabilità e di comfort di guida con un tempo di cambiata nullo”, ha dichiarato Per Nilsson, direttore PR di Volvo Trucks. Non vediamo l’ora di scoprire questa “sfida” interessante, ma nel frattempo ecco un teaser di quello che ci attende.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati