Lamborghini Centenario: consegnato un esemplare negli Stati Uniti

Carrozzeria in fibra di carbonio combinata a inserti Blu Nethuns

Lamborghini Centenario - Un altro pezzo della versione coupè è stato consegnato negli Stati Uniti presso la concessionaria di Newport Beach. Il proprietario ha optato per degli inserti Blu Nethuns abbinati alla carrozzeria in fibra di carbonio.
Lamborghini Centenario: consegnato un esemplare negli Stati Uniti

A più di un anno dalla presentazione al Salone di Ginevra, i 20 esemplari coupè della Lamborghini Centenario proseguono nella loro assegnazione ai rispettivi, e facoltosi, proprietari, tra i quali spiccano uno sceicco emiratino e un cliente di Hong Kong. Stavolta, un altro pezzo della sportiva fuoriserie è stato consegnato negli Stati Uniti presso la concessionaria di Newport Beach, in California, di cui non si conoscono le generalità del proprietario.

La supercar, realizzata per celebrare i 100 anni dalla nascita di Ferruccio Lamborghini, sfoggia la medesima carrozzeria in fibra di carbonio ma, a differenza degli inserti color giallo mostrati durante la presentazione alla kermesse elvetica, ottiene i medesimi con tinta Blu Nethuns, nello specifico sullo splitter, sulle minigonne e sui rivestimenti delle prese d’aria. L’abitacolo presenta pelle nera e Alcantara uniti a finiture blu richiamando così la stessa combinazione presente sulla carrozzeria.

Dotata di un rivisto 6.5 aspirato V12 da 770 CV, lo sprint da 0-100 km/h avviene in 2,8 secondi, mentre da 0-300 km/h in 23,5 secondi. La velocità massima ammonta a 350 km/h. Oltre ai 20 esemplari coupè, la produzione è stata destinata ad altri 20 della versione Roadster. Entrambe le configurazioni sono già state vendute.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati