Lamborghini Gallardo, prodotte 12.000 unità

In vendita dal 2003

Lamborghini Gallardo, grazie alle numerose versioni disponibili (a trazione posteriore o a trazione integrale, da 550, da 560, da 570 cavalli, coupé o spyder) è riuscita a superare il traguardo di dodici mila unità prodotte. Nel 2013 arriva la nuova generazione
Lamborghini Gallardo, prodotte 12.000 unità

Produrre 12.000 esemplari, per molti costruttori, per quelli più generalisti, non è un grande traguardo. Ma non per Lamborghini, che NON è un brand comune e che NON è abituata ad alti volumi di produzione. Il costruttore di Sant’Agata Bolognese ha annunciato, poche ore fa, di aver prodotto l’esemplare numero 12.000 di Gallardo, la sportiva entry-level della propria gamma, in listino da quasi dieci anni (la versione coupé è nata nel 2003, mentre la versione Spyder è stata prodotta dal 2006). Non sappiamo quali caratteristiche abbia precisamente l’unità di Lamborghini Gallardo responsabile di questo traguardo, ma, in fondo, poco importa.

Il successo di Lamborghini Gallardo, che a distanza di quasi un decennio dalla nascita ancora continua a farsi apprezzare nel mondo delle automobili sportive, nonostante una concorrenza sempre più agguerrita, è dovuto anche al grande numero di versioni speciali, di coniugazioni e di declinazioni in edizione limitata realizzate e proposte. In generale, l’offerta della gamma Gallardo si divide in tre fasce: le versioni dotate di trazione posteriore e di 550 cavalli, generati dal motore 5,2 litri V10 benzina aspirato, le versioni dotate di trazione integrale e di 560 cavalli, generati dal motore 5,2 litri V10 benzina aspirato, e le versioni dotate di trazione integrale e di 570 cavalli, generati sempre dal motore 5,2 litri V10 benzina aspirato.

L’azienda del Toro sta ora lavorando ad una nuova sportiva che dovrebbe sostituire dal prossimo anno Lamborghini Gallardo: di lei si sa soltanto che avrà molto in comune con Audi R8 (molto più di oggi), che sarà chiamata (forse) Lamborghini Cabrera e che sarà dotata di un design ancora più spigoloso ed aggressivo dell’attuale.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati