Mercedes-AMG GT R: stop alla produzione, lo conferma la Casa tedesca

La GT Black Series sarà la top di gamma

Mercedes-AMG GT R: stop alla produzione, lo conferma la Casa tedesca

Dopo alcune indiscrezioni emerse nei giorni scorsi negli Stati Uniti, è arrivata la conferma ufficiale: la Mercedes-AMG GT R andrà fuori produzione nel 2021.

La conferma, raccolta da Carscoops, viene da un portavoce di Mercedes-Benz USA che ha affermato: “La nuova e tanto attesa Mercedes-AMG GT Black Series diventerà la nuova ammiraglia per la gamma di modelli GT a due porte, mentre la Mercedes-AMG GT R uscirà dall’offerta per il mercato statunitense con il model year 2021″. 

GT Black Series sarà l’ammiraglia della gamma

Mercedes sembrerebbe sia stata spinta a mettere fuori produzione la GT R per non cannibalizzare le vendite della Black Series. Nel contempo sta aggiornando gli altri modelli GT per colmare il vuoto, operazione che sarà cruciale per Mercedes, considerando l’enorme distanza di prezzo, praticamente il doppio, tra la Black Series e la GT R.

Prezzo di oltre 350.000 euro in Italia

La GT Black Series, che sarà la nuova punta di diamante della gamma GT di Mercedes-AMG, arriverà a inizio 2021 ed ha un prezzo di partenza da circa 358.000 euro sul mercato italiano. Rispetto a tutti gli altri modelli GT, la Mercedes-AMG GT Black Series ha un corpo auto e un’aerodinamica totalmente nuovi, oltre ad importanti aggiornamenti tecnici e meccanici che riguardano il cambio e il motore. 

La più veloce auto di serie al Nurburgring

Sotto il cofano della Mercedes-AMG GT Black Series c’è il V8 biturbo da 4.0 litri all’apice della sua potenza, pari a 730 CV, che la rende la Mercedes-AMG di serie col V8 più potente di sempre. Le capacità da vero “bolide” stradale non sono certo in discussione per un’auto che, anche grazie agli 800 Nm di coppia massima, scatta da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, raggiungendo una velocità massima di 325 km/h. Doti da velocista che, qualche settimana fa, hanno permesso alla GT Black Series di conquistare il record sul giro del Nurburgring strappando per circa 1,3 secondi il primato alla Lamborghini Aventador SVJ. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati