Nissan annuncia i programmi per la stagione 2018 del motorsport

Ci sarà il debutto in Formula E

Nissan Motorsport 2018 - Nissan ha svelato i suoi programmi nel motorsport per la stagione 2018, quella che la vedrà debuttare nel Campionato di Formula E. Al Salone di Ginevra 2018 la Casa nipponica svelerà la livrea della monoposto con cui gareggerà nel mondiale FIA con protagoniste le vetture 100% elettriche.
Nissan annuncia i programmi per la stagione 2018 del motorsport

Nissan, in collaborazione con la divisione sportiva Nismo, ha annunciato i programmi per la stagione 2018 del motorsport. Tra le novità più attese dell’anno c’è senza dubbio il debutto della Casa Giappone nella Formula E, il campionato mondiale dedicato alle monoposto 100% elettriche. A ciò si aggiungono gli aggiornamenti che caratterizzeranno la presenza di Nissan nel campionato Super GT giapponese.

Nissan sarà la prima Casa automobilistica nipponica a debuttare nel campionato di Formula E dove farà il suo ingresso a fine 2018 all’inizio della quinta stagione della competizione che sta vedendo crescere intorno a sé sempre più interesse da parte di costruttori, sponsor e appassionati. Nissan svelerà la livrea della sua monoposto di Formula E tra un mese al Salone di Ginevra 2018, mentre i dettagli e i nomi dei piloti saranno resi noti nei prossimi mesi.

Dalla prossima stagione in Formula E le squadre correranno con una nuova combinazione telaio/batteria e propulsori per eliminare il cambio auto a metà gara così come avviene attualmente per sopperire alla carenza d’autonomia necessaria.

Nissan sarà impegnata in prima linea nel campionato Super GT classe GT500 con diverse GT-R Nismo sulla griglia di partenza, con l’obiettivo di riconquistare il campionato vinto nel 2014 e nel 2015. L’equipaggio della Motul Autech sarà composto da Tsugio Matsuda (pilota di maggior successo delle storia della GT500 con 19 vittorie) e Ronnie Quintarelli. Nella GT500 debutta l’NDDP Racing B-Max con al volante Satoshi Motoyama e Katsumasa Chiyo. Il team Impul invece schiera la coppia Daiki Sasaki-Jann Mardenborough. Infine nella GT300 con Kondo Racing saranno protagonisti Mitsunori Takaboshi (campione giapponese di Formula 3 nel 2017) e Joao Paulo de Oliveira.

La Nissan GT-R Nismo GT500 2018 porta con sé diverse migliorie a partire da quelle aerodinamiche, compresa l’ottimizzazione della gestione del flusso d’aria, oltre a quelle relativa a guidabilità e performance grazie all’incremento di potenza e autonomia.

Inoltre per i team clienti la Casa giappone propone la nuova Nissan GT-R Nismo GT3. Più avanti saranno svelati i dettagli relativi alla partecipazione di Nissan alla Blancpain GT Series Endurance Cup. Nei prototipi racing Nissan sarà presente come fornitore dei motori, così come nella LMP3 dove si continuerà ad utilizzare il propulsore da corsa Nissan VK50.

Leggi altri articoli in Motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati