Nuova Porsche Panamera: potrebbe essere così un’eventuale versione GTS? [RENDERING]

Grinta accentuata

Nuova Porsche Panamera – Dopo la presentazione della rinnovata generazione, immaginata una potenziale variante GTS dalla caratteristiche spiccatamente sportive
Nuova Porsche Panamera: potrebbe essere così un’eventuale versione GTS? [RENDERING]

Dettagli scuri, un’esaltante veste rossa e cerchi in Satin Black dal design grintoso “RS Spyder”. Sono alcuni aspetti che rimarcano e rendono ancora più intrigante la linea della nuova Porsche Panamera, immaginata nella versione GTS.

Di recente, sulle nostre pagine, abbiamo proposto il nostro primo contatto con l’ultima ampia berlina della casa tedesca, proposta subito in versione 4S, partendo da una cifra di 117.362,00 Euro, 4S Diesel da 121.388,00 Euro e la più potente Turbo da 158.354,00 Euro. Una ibrida è attesa più avanti.
La nuova generazione è caratterizzata da uno stile ridefinito oltre che da una tecnologia raffinata, plasmata per lavorare in simbiosi con un design aerodinamico e affinato con cura. Nel caso dell’immagine elaborata da X-Tomi Design, il frontale già impreziosito da fari anteriori a quattro punti con tecnologica LED Matrix, accoglie in questo caso un paraurti rimodellato che offre un effetto allargato e ancora più muscoloso, mentre la zona posteriore non è visibile ma si può supporre un intervento simile a quanto visto sui più recenti modelli GTS, valorizzando in chiave sportiva il ricercato motivo tridimensionale dei gruppi ottici posteriori, oltre a uno spoiler retrattile simile a quanto visto nel caso della più grintosa Turbo.
Passando all’interno, a prescindere dalla sofisticata strumentazione tecnologica e i vari dispositivi di assistenza e sicurezza, l’ambiente potrebbe avere una connotazione più sportiva rispetto alla tradizionale Panamera 4S. Uno stile spumeggiante associato a una generosità di spazio e versatilità, considerando un bagagliaio che può ospitare fino a 1.304 litri di carico con l’abbattimento degli schienali posteriori e dimensioni più ampie rispetto al passato modello: 34 millimetri in più di lunghezza (5.049 mm), 5 in larghezza (1.937 mm) e 6 in altezza (1.423 mm). Aspetti che potete valutare leggendo e visionando i nostri contributi già pubblicati, tramite questi link: 1; 2.

A proposito dell’unità propulsiva sotto il cofano, si può ipotizzare un V8 meno potente della versione che equipaggia il modello Turbo, ma in ogni caso oltre un centinaio di cavalli in più rispetto al bi-turbo V6 della 4S da 440 cavalli. Il supposto V8 bi-turbo da 4.0 litri potrebbe vantare, in questo caso, 520 cavalli di potenza. Una trentina in meno della Turbo, ma comunque bastevoli a trasmettere una spinta potente, energica, altamente vitale. Al momento però, è doveroso sottolineare, che si tratta di supposizioni.

Rendering by X-Tomi Design

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati