Nuova Volkswagen Polo: porte aperte il 21 e 22 ottobre

La sesta generazione arriva in concessionaria

Volkswagen Polo MY 2018 - La nuova Volkswagen Polo sarà protagonista nel week-end con il porte aperte di lancio che segna il debutto della compatta tedesca sul mercato italiano. La nuova Polo è commercializzata con prezzi che partono da 13.600 euro.
Nuova Volkswagen Polo: porte aperte il 21 e 22 ottobre

Nel week-end che sta per arrivare la sesta generazione della Volkswagen Polo approda nelle concessionarie, con il porte aperte di lancio previsto per le giornate di sabato 21 e domenica 22 ottobre. La nuova Polo, realizzata sulla piattaforma MQB, ha l’ambizione di continuare sulla scia del successo commerciale che il modello ha ottenuto nel corso della sua lunga storia con oltre 14 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo.

Con un listino che sul mercato italiano parte da 13.600 euro, la nuova Volkswagen Polo si presenta con una ricca gamma di motori benzina, turbodiesel 1.6 TDI da 80 e 95 CV (con prezzi da 16.950 euro) e l’ecologico 1.0 TGI 90 CV a metano. Grazie alla formula Progetto Valore Volkswagen la nuova Polo viene proposta anche a 129 euro al mese per la 1.0 MPI 65 CV Trendline con Tech Pack, 149 euro al mese per la TGI 90 CV a metano e 169 euro al mese per la TDI 80 CV.

La nuova compatta della Casa tedesca ha puntato a battere se stessa, una sfida nella quale Volkswagen ha coinvolto alcuni clienti che sono stati invitati a un Blind Test (lo trovate nel video sotto) per guidare in anteprima la nuova Polo. In realtà le persone coinvolte non sapevano di trovarsi al volante della precedente generazione del modello che era stato opportunamente camuffato. Un modo col quale Volkswagen ha voluto sottolineare la base già ottima che la nuova Polo ha ulteriormente migliorato.

La nuova Volkswagen Polo, che misura 4,05 metri in lunghezza, offre sistemi di assistenza da segmento superiore, oltre a nuove dotazione per la connettività come l’app Volkswagen Connect che consente di aver nello smartphone le informazioni più importanti relativi a tragitti, rifornimenti e parcheggi. A bordo della vettura debutta anche la seconda generazione dell’Active Info Display, la strumentazione interamente digitale.

La gamma della nuova Polo si compone di tre allestimenti (Trendline, Comfortline e Highline) che possono essere arricchiti con quattro pacchetti. Disponibili inoltre 12 colori per la carrozzeria, 10 disegni per i cerchi, 7 rivestimenti interni e 7 finiture per la plancia.

Nell’equipaggiamento di serie della nuova Volkswagen Polo troviamo il Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e riconoscimento dei pedoni, il sistema anti collisione multipla e il rilevatore di stanchezza Fatigue Detection. Inoltre a richiesta possono essere aggiunti anche i fari a LED, il cruise control adattivo e il Blind Spot Detection.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati