Porsche 911 GT2 RS: potrebbe girare al Nürburgring in meno di 7 minuti

Equiparerà il tempo di 6'57" della 918 Spyder?

Con ogni probabilità Porsche tenterà a breve un giro record del Nurburgring con la nuova 911 GT2 RS. Per l'evento verrà usata una vettura conforme in tutto e per tutto all'allestimento standard che ogni cliente potrà ordinare in concessionaria.
Porsche 911 GT2 RS: potrebbe girare al Nürburgring in meno di 7 minuti

Porsche 911 GT2 RS – Svelata in anteprima mondiale al recente Festival of Speed di Goodwood, la 911 stradale più potente e veloce che sia mai stata realizzata da Porsche, ha tutte le caratteristiche giuste per tentare il colpaccio al Nürburgring e staccare un ottimo tempo sul giro. Difatti la casa costruttrice tedesca ha lasciato intendere che verosimilmente la nuova 911 GT2 RS potrebbe compiere un giro dell’Inferno Verde in meno di 7 minuti.

Difatti, Frank-Steffen Walliser, Direttore di Porsche Motorsport, riferendosi ad un ipotetico giro al Nurburgring, ha affermato che la nuova 911 GT2 RS potrebbe percorrere i circa 23 km del rinomato circuito tedesco in meno di 7 minuti. Walliser ha anche citato più volte il numero 7: “Tutto porta al numero 7. Questa è la settima generazione di 911. Ha 700 cv. Ma non ci sarà alcun 7 al Nürburgring. Aspettate e vedrete.”

Allo stato attuale la Porsche stradale più veloce al Nürburgring è la 918 Spyder con un tempo di 6’57” seguita dalla 911 GT3 con 7’12”: questo vuol dire che la nuova 911 GT2 RS potrebbe girare anche 15 secondi più velocemente della 911 GT3 ed equiparare il tempo della 918 Spyder. Dopotutto i 700 cv erogati dal propulsore boxer biturbo da 3.8 litri, il peso contenuto in 1.470 kg, l’asse posteriore sterzante, la bruciante accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi e la velocità massima di 340 km/h potrebbero influenzare positivamente nella ricerca di un tempo al di sotto dei 7 minuti.

A tal riguardo, nel corso dell’intervista rilasciata a Motoring, Wallisser non ha risparmiato una frecciatina a Lamborghini che con la nuova Huracan Performante ha realizzato un giro record al Nürburgring in 6’52”. A chi gli ha chiesto se la 911 GT2 RS riuscirà a battere la Huracan Performante, Walliser ha risposto che quando Porsche tenterà il giro record al Nürburgring con la 911 GT2 RS, lo farà con un allestimento esclusivamente di serie, lasciando intendere che questo non è avvenuto con Lamborghini.

Wallisser infatti ha dichiarato: “Vi dirò di più sul giro al Nürburgring. Per farlo useremo le stesse gomme previste dall’allestimento di serie della 911 GT2 RS. Useremo lo stesso motore che i futuri clienti avranno sulle 911 GT2 RS ordinate in concessionaria. Questo è l’approccio tipico di Porsche. Non cerchiamo di ottenere tempi sul giro che i nostri clienti non potrebbero ottenere.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati