Porsche 911 GT3 Cup 2021: nuovo pacchetto aerodinamico e 517 CV di potenza [FOTO]

Svelata la nuova auto da corsa per il monomarca della Casa di Stoccarda

La nuova Porsche 911 GT3 Cup, basata sulla generazione 992 della sportiva di Stoccarda, è stata ufficialmente svelata. La nuova auto da corsa anticipa l’arrivo, atteso prossimamente, della nuova Porsche 911 GT3 stradale.

Aerodinamica tutta nuova, carreggiata allargata davanti e dietro

Il costruttore tedesco ha iniziato lo sviluppo della nuova Porsche 911 GT3 Cup all’inizio del 2019, progettando un nuovo pacchetto aerodinamico per la nuova racing car che gareggerà il prossimo anno nel monomarca Porsche. In particolare, per la prima volta su una 911 Cup Porsche adotta un corpo auto con specifiche turbo, a partire dalla carreggiata posteriore che è più larga di 28 mm rispetto al modello precedente. 

Anche l’avantreno è stato allargato grazie alla presenza di muscolosi passaruota svasati. Porsche afferma che la nuova 911 GT3 Cup genera un carico aerodinamico notevolmente maggiore rispetto al vecchio modello, in parte grazie anche al nuovo alettone posteriore “a collo di cigno” che offre undici diversi setup di regolazione. 

La carrozzeria della precedente 911 GT3 Cup era composta per il 70% da acciaio e per il 30% da alluminio. Sul nuovo modello le proporzioni si sono ribaltate: l’auto è ora costruita per il 70% in alluminio e per il 30% in acciaio. Inoltre ci sono alcuni componenti, come le portiere, il cofano e l’alettone posteriore, che invece sono stati realizzati in plastica rinforzata con fibra di carbonio.

Motore aspirato 4.0 da 517 CV

Il motore della nuova Porsche 911 GT3 Cup è un sei cilindri aspirato da 4.0 litri che sviluppa 517 CV di potenza a 8.400 giri al minuto e 470 Nm di coppia massima tra 6.150 e 8.750 giri al minuto. Al propulsore è abbinato il cambio sequenziale a 6 marce con paddle al volante, volano monomassa e frizione racing a tre dischi in metallo sinterizzato. La vettura offre tre diversi sistemi di scarico a seconda della serie di competizione da affrontare. 

“La 911 è entrata nella storia come modello di base per le Carrera Cup e la Porsche Mobil 1 Supercup, nessun’altra auto da corsa ha trovato tanti clienti soddisfatti dal 1990 ad oggi come la 911”, ha dichiarato Michael Dreiser, direttore vendite Porsche Motorsport. Fin dal suo debutto nel 1990, con un modello basato sulla 964, Porsche ha consegnato ben 4.251 esemplari di 911 Cup.

“La nuova 911 GT3 Cup rappresenta l’inizio di un nuovo capitolo”, ha affermato Dreiser. “Il nostro obiettivo è superare la soglia delle 5.000 unità nei prossimi anni. Questo modello affiancherà anche un’intera nuova generazione di talentuosi piloti nel loro percorso verso il motorsport professionale e plasmerà il volto dell’impegno sportivo dei nostri clienti in tutto il mondo “.

Prime consegne a febbraio 2021

Porsche Motorsport ora fornisce tutte le vetture Cup con un kit di accessori completo, che include tutta una serie di strumenti specifici, oltre ai distanziali racing necessari per la regolazione in pista, il che significa che i team clienti non dovranno più ordinare queste parti individualmente. La nuovissima 911 GT3 Cup gareggerà nella Porsche Mobil 1 Supercup e nel monomarca Porsche Carrera Cup che si correrà in Germania, Francia, Asia e Benelux e, per la prima volta, in Nord America. Le consegne ai team clienti inizieranno a febbraio 2021.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati