Porsche 918 Spyder, c’è anche lei al servizio della polizia di Dubai

Ennesima supercar di una flotta extra-lusso

Porsche 918 Spyder polizia Dubai - La polizia di Dubai ha fatto un altro dispendioso acquisto a quattro ruote: la Porsche 918 Spyder. Nella ricchissima e prestigiosa flotta delle forze dell'ordine di Dubai, viene così accolta anche la supercar ibrida della Casa di Stoccarda.

La prestigiosa e costosissima flotta della polizia di Dubai si arricchisce di un nuovo ed esclusive membro: la Porsche 918 Spyder. Uno dei 918 esemplari prodotti della supercar ibrida della Casa di Stoccarda si va così ad aggiungere agli altri “agenti a quattro ruote” di altissima fascia che indossano la divisa della polizia di Dubai, tra i quali troviamo: Lamborghini Aventador, Aston Martin One-77, Bentley Continental, Mercedes SLS, Bugatti Veyron e anche una “intrusa” come la Renault Twizy.

In realtà quasi nessuna di queste vetture vengono utilizzate per il vero ed effettivo lavoro operativo in strada della polizia, ma sono sfruttate più per andare in giro ad attrarre e impressionare i turisti. Nella flotta della polizia di Dubai, tre le costose vetture che si aggirano nelle zone più lussuose della città, ci sono anche una BMW M6 Gran Coupé, una Chevrolet Camaro, una Ferrari FF e una Ford Mustang Roush.

Con la Porsche 918 Spyder la polizia di Dubai piazza un altro colpo in una sorta di sfida a distanza, basata su opulenza e ricchezza da mettere in mostra, con la polizia di Abu Dhabi, che nella propria flotta vanta altrettante supercar tra le quali anche una Rolls-Royce Phantom e una Lykan Hypersport. Anche ad Abu Dhabi, così come a Dubai, gli agenti della polizia utilizzano le costose vetture come “mezzi d’esposizione” e non operativi.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati