Porsche Hybrid: sì, ma solo con cambio PDK

Per l'ingegnere responsabile, Gernot Döllner, ibrido fa rima solo con trasmissione automatica

Per ora la casa non conferma le voci una possibile versione ibrida della 911 forse perchè concentrata su altri progetti.

Porsche Hybrid – Ibrido o non ibrido, questo è il dilemma. Il settore auto si sta orientando sempre di più verso scelte green, all’insegna della diminuzione di emissioni di CO2 nell’aria e così non stupisce più nessuno vedere per le nostre strade veicoli elettrici o appunto ibridi. Il discorso, però, assume toni diversi quando si parla di auto sportive nel cui DNA ci sono soprattutto potenza e prestazioni.

È il caso di Porsche. Dalla Germania fanno sapere che, almeno per ora, lo sviluppo di vetture ibride sarà solo parziale. A dichiararlo è l’ingegnere responsabile Porsche, Gernot Döllner, sulle colonne di Road & Track. Intervistato sulla terza generazione della serie Cayenne, infatti, ha dichiarato che la società non fornirà una trasmissione manuale su modelli dotati di tecnologia ibrida perchè, a suo modo di vedere, questo tipo di motori, così come quelli elettrici, sono realmente efficienti solo se abbinati a trasmissioni automatiche.

Nulla di strano, in effetti, visto che i dati attualmente a disposizione sembrano confermare come le auto automatiche abbiano un consumo di carburante effettivamente inferiore a quelle con trasmissione manuale e conseguentemente anche minori emissioni. Andare controtendenza porterebbe solamente ad avere veicoli meno performanti e per certi versi snaturati.

Se è fuori dubbio che i proprietari di Cayenne e Panamera ibride potrebbero anche sorvolare sull’esistenza di una trasmissione manuale, il discorso è diverso quando si parla di una possibile versione ibrida della 911. Le parole di Döllner lasciano pensare che il modello potrebbe avere una futura svolta in questa direzione, ma dovrebbe essere disponibile solo con cambio PDK. Idee che per ora restano tali, visto che i pensieri più concreti di casa Porsche guardano ad altre direzioni.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati