Porsche Mission E protagonista nel film d’animazione Playmobil: The Movie [FOTO]

L'elettrica di Stoccarda è guidata dall'agente segreto Rex Dasher

L'elettrica Porsche Mission E assume un ruolo di primo piano nel film d'animazione Playmobil: The Movie, un lungometraggio che rappresenta il primo progetto cinematografico nato dalla collaborazione tra Porsche e Playmobil.

La Porsche Mission E, la concept car elettrica della Casa di Stoccarda che prefigura la Taycan che sarà presentata a settembre, ha un ruolo di spicco nel nuovo film d’animazione per famiglie di Playmobil

In Playmobil: The Movie l’agente segreto Rex Dasher guida una Porsche Mission E bianca. Il film sarà proiettato in anteprima in Germania il 29 agosto, mentre l’uscita nelle sale cinematografiche italiane è previsto entro la fine dell’anno.

Primo progetto cinematografico Porsche-Playmobil

Porsche e Playmobil, che collaborano sin dal 2014 sviluppando action figure, hanno dato vita a questo primo progetto cinematografico. “La Porsche è stato il primo prodotto realizzato e distribuito su licenza da Playmobil. Da allora siamo usciti ogni anno con un nuovo action figure accuratamente realizzati, ognuno dei quali è stato accolto con entusiasmo da bambini, da adolescenti e dai loro genitori”, ha commentato Kjell Gruner, responsabile marketing di Porsche AG, che ha aggiunto: “Questa riuscitissima collaborazione sarà ora coronata da un lungometraggio”.

Film diretto da Lino Di Salvo

Il film Playmobil: The Movie racconta la storia di un viaggio fantasioso in un mondo di giocattoli, dove l’agente segreto Rex Dasher si affida alla Porsche Mission E per affrontare le sfide che gli si presentano davanti. Il lungometraggio, diretto da Lino Di Salvo, regista tra gli altri di Frozen, verrà proiettato al Porsche Museum di Zuffenhausen il 10 e l’11 agosto, nell’ambito del programma di intrattenimento estivo Porsche4Kids rivolto ai bambini dai 5 ai 14 anni.

Leggi altri articoli in Accessori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati