Porsche Taycan: nuovo record EV sul circuito Road Atlanta [FOTO e VIDEO]

Risultato ottenuto con una versione Turbo S di serie

La Porsche Taycan continua a collezionare record sul giro nei circuiti di tutto il mondo, compreso quello per il drift più lungo, aggiungendo al suo palmares il titolo di auto elettrica più veloce sulla pista di Road Atlanta.

Il primato è stato stabilità il mese scorso con il pilota Leh Keen alla guida di una Porsche Taycan Turbo S, con le stesse specifiche del modello di produzione, che ha completato il giro del tracciato lungo 4,09 chilometri in 1′:33,88″. 

Equipaggiamento di serie per la Taycan Turbo S

La Porsche Taycan Turbo S non ha avuto bisogno di modifiche e aggiunte per compiere l’impresa, dato che già di suo la versione di serie offre l’impianto frenante in carbo-ceramica, il torque vectoring plus, le quattro ruote sterzanti e le sospensioni pneumatici adattive. La vettura della Casa di Stoccarda è stata inoltre arricchita dalla presenza del sistema di controllo dinamico del telaio, disponibile in optional, e dai cerchi Mission-E da 21 pollici con pneumatici Pirelli P Zero NF0 Elect.  

Il costruttore tedesco spiega che l’unico accorgimento è stato apportato sulle pressione degli pneumatici, regolata per fornire una performance top nel giro lanciato, il cui tempo da record è stato verificato dal sistema VBOX Video HD2 di Racelogic. 

Keen: “Sorprendente in curva”

Dopo il giro da primato assoluto Keen ha dichiarato: “La prestazione in curva è stata sorprendente. La sterzata, in particolare, è stata nitida e coerente e la risposta dello sterzo immediata e comunicativa. I motori elettrici rispondono rapidamente, la potenza è proprio lì quando ne ho bisogno e, combinata con i differenziali attivi, rende la Taycan un punto di svolta in termini di manovrabilità”.

Oltre 760 CV assicurati da due motori elettrici

Parlando di prestazioni, la Taycan Turbo S monta due motori elettrici, affiancati dalla trazione integrale, che sviluppano una potenza combinata di 761 CV. Questa configurazione meccanica consente all’elettrica di Porsche di accelerare da 0 a 96 km/h in 2,6 secondi, prima di raggiungere una velocità massima di 259 km/h. Doti da velocista, a fronte di un’autonomia massima con una singola carica che arriva a 309 chilometri. 

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati