Seat Ibiza, i prezzi del propulsore 1,2 litri TSI

Seat Ibiza, i prezzi del propulsore 1,2 litri TSI

Seat Ibiza, l’utilitaria di Martorell che viene prodotta fondendo la propria anima tecnica con quella di Skoda Fabia, Volkswagen Polo e la più recente Audi A1, come già accaduto per la congiunta ceca e la sorella tedesca di Wolfsburg, ottiene il propulsore 1,2 litri TSI benzina di nuova generazione, il quale, in ossequio al più sfrenato downsizing, fornisce al conducente e al pedale dell’acceleratore una dotazione di potenza pari a 105 cavalli.

Oggidì, il sito internet spagnolo es.Autoblog.com ha comunicato i prezzi di listino della nuova Seat Ibiza 1,2 litri TSI, che verrà offerta nella stessa scaletta di allestimenti delle altre più anziane proposte motoristiche, Style e Sport, ed in tutte le configurazioni già note: cinque porte, Sportcoupé e station wagon (ST).

La nuova Seat Ibiza Sportcoupé 1,2 litri TSI benzina Style costerà 14.716 euro con trasmissione manuale e dispositivo Start&Stop e 15.891 con il cambio automatico doppia frizione DSG, mentre la variante Sport, senz’altra aggiunta, verrà offerta a 15.091 euro.

Seat Ibiza cinque porte 1,2 litri TSI Style verrà commercializzata, con trasmissione manuale e dispositivo Start&Stop, a 15.216 euro, mentre il medesimo allestimento, accoppiato al cambio DSG summenzionato, raggiungerà quota 16.391 euro. L’allestimento Sport? Previsto, a 15.591 euro.

In merito a Seat Ibiza ST 1,2 litri TSI, la versione Style sarà configurata in abbinamento al sistema Start&Stop e trasmissione manuale a 15.886 euro e in abbinamento alla trasmissione DSG a 17.041 euro, mentre la coniugazione Sport costerà 16.241 euro.

Per tutte, come già accaduto con gli altri propulsori della gamma, Seat Ibiza offrirà, di serie, dispositivi di sicurezza ABS e EBD, climatizzatore automatico, impianto audio con lettura di CD e MP3, computer multifunzionale di bordo, pacchetto di sei airbag, fendinebbia con sistema cornering, servosterzo, volante multifunzionale rivestito in pellame, vetri oscurati, pneumatici in lega e, per la versione ST, mancorrenti sul tetto.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Anticipazioni

Audi A2: possibile ritorno “elettrico”?

Rumors ipotizzano l'uscita di produzione della compatta A1 per un futuro modello a zero emissioni
Audi A1 in dirittura d’arrivo? Stando alle dichiarazioni del CEO Markus Duesmann, sembrerebbe un’ipotesi plausibile. Alcuni rumors, inoltre, parlano di