Audi R8 e-tron piloted driving concept, la mobilità elettrica autonoma in mostra a Shanghai [FOTO]

La vettura monta due motori elettrici da 170 kW l'uno

La centralina zFAS della R8 e-tron piloted driving è la stessa impiegata nella Prologue piloted driving autonoma presentata al Ces di Las Vegas, nella A7 piloted driving che ha viaggiato per 900 chilometri dalla Silicon Valley al Nevada e nella RS7 Sportback di Hockenheim

Audi R8 e-tron piloted driving concept – Audi ha svelato la sua R8 e-tron piloted driving concept al CES Asia 2015, in corso di svolgimento a Shanghai.

Terza concept car autonoma di Audi, la R8 e-tron piloted driving concept è capace di sviluppare 462 CV (340 kW) e 920 Nm di coppia, che le consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. La società tedesca ha detto che “introdurrà delle tecnologie nella produzione che avranno il compito di guidare in certe situazioni su richiesta del conducente” nei prossimi due anni.

L’Audi R8 e-tron piloted driving concept è basata sulla Space Frame multimateriale della nuova produzione R8. Un modulo di  carrozzeria in fibra di carbonio rinforzata ai polimeri (CFRP) che integra il vano bagagli e che estende la struttura del telaio. Grazie a specifiche modifiche apportate alla calotta esterna e alle ruote, l’Audi R8 e-tron piloted driving concept raggiunge un basso valore di Cx pari a 0,28. La batteria a forma di T è strutturalmente integrata nel tunnel centrale e il suo basso centro di gravità aumenta ulteriormente le già eccellenti dinamiche di guida dell’Audi R8 e-tron piloted driving concept. La batteria ad alto voltaggio si basa su una nuova tecnologia al litio che, per la prima volta, è stata particolarmente studiata per il sistema di azionamento di un veicolo completamente elettrico. Rispetto alla prima piattaforma tecnologica, la capacità energetica della batteria è passata da 49 kWh a circa 92 kWh.

Utilizzando i dati acquisiti da una serie di sensori, da un nuovo tipo di laser scanner, da diverse videocamere, da sensori a ultrasuoni e da sensori radar, l’unità centrale di controllo di assistenza alla guida (zFAS) della Audi R8 e-tron piloted driving concept avrà “un quadro completo dell’ambiente del veicolo“. Il nuovo modello del marchio tedesco, ora in mostra in Cina, offre un’autonomia in solo modalità elettrica di 450 km ed è equipaggiata con il sistema di ricarica combinato (CCS), che permette una ricarica con corrente continua e alternata. Grazie a questo sistema, la vettura può essere completamente carica in un tempo “significativamente inferiore alle due ore“.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati