Faraday Future: Marco Mattiacci è il nuovo responsabile

Il costruttore di auto elettriche lancia la sfida a Tesla Motors

Faraday Future – Dopo la lunga permanenza in Ferrari, Marco Mattiacci entra a far parte della Faraday Future, società automotive del miliardario cinese Jia Yueting specializzata in automobili elettriche autonome. Dopo esser stato il responsabile commerciale di Ferrari Asia Pacific dal 2006 al 2010 e di Ferrari North America dal 2010 al 2014 e dopo la parentesi di soli sette mesi nel 2014 come direttore sportivo nella Scuderia Ferrari di Formula 1, il manager romano è tornato nuovamente nel settore delle automobili stradali. Se dalla Ferrari l’uscita non è stata delle migliori, l’ingresso alla Faraday Future invece è stato esattamente l’opposto: Mattiacci è stato subito nominato responsabile globale del marchio elettrico con sede a Los Angeles ed avrà pieni poteri in campo commerciale e comunicativo.

L’assunzione di Mattiacci è ancora una volta l’esatta indicazione dell’ambizione del neo costruttore di automobili elettriche: al momento infatti la Faraday Future può contare su un organico di circa 700 persone tra cui figurano molti professionisti di lusso che hanno già lavorato in marchi premium quali Bmw, Lotus, Jaguar e Tesla. Proprio da Tesla ad esempio è stato preso Nick Sampson, ingegnere responsabile della Model S fino al 2012 e oggi a capo del settore di Ricerca e sviluppo Faraday Future. Non è un caso infatti che uno degli obiettivi più ambiziosi di Mattiacci sia proprio quello di puntare a fare concorrenza alla Tesla con un’intera gamma di elettriche la cui produzione dovrebbe iniziare tra la fine del 2017 e il 2018.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati