Hyperion XP-1: vista a Los Angeles l’hypercar a idrogeno da 356 km/h di velocità massima [VIDEO]

Propulsione elettrica alimentata a idrogeno con un telaio monoscocca in carbonio-titanio leggerissimo. Scatto da 0-100 km/h in 2,2 secondi

Hyperion XP-1 Reveal from Hyperion on Vimeo.

Al primo sguardo sembra una astronave e il nome non è da meno. Lei si chiama Hyperion XP-1 ed è una hypercar a propulsione elettrica alimentata a idrogeno che promette una scheda tecnica da record.

E’ stata recentemente avvistata a Los Angeles mentre si aggirava tra le strade di Hollywood e Beverly Hills, con le sue forme quasi da fantascienza. Un look decisamente unico ed inedito che sembra far sfigurare qualsiasi altra supercar nei paraggi. 

Stile aeronautico

La carrozzeria della XP-1 sembra essere stata scolpita dal vento con un design particolarmente levigato e singolari archi che la abbracciano lateralmente per sparire nella coda. Una soluzione già vista con Bugatti che serve come elemento aerodinamico attivo per avere più stabilità in curva e ad alte velocità. In questo caso specifico, trattandosi di auto a idrogeno, fungono da pannelli solari capaci di orientarsi sempre a favore di sole.

Vedo non vedo

Purtroppo non ci sono foto degli interni e anche nello scenografico VIDEO di presentazione il mistero sul layout dell’abitacolo rimane. Peccato, perché da quanto trapelato online sembra proprio che saranno rivoluzionari con uno schermo curvo da 98’’ controllabile attraverso comandi gestuali senza nessun pulsante o tasto fisico sulla console. Grazie alle superfici vetrate molto estete tutti gli occupanti avranno una visione completa di quello che accade fuori dall’abitacolo.


 

Less is more

La Hyperion XP-1 punta tutto sulla riduzione del peso. Il telaio monoscocca in carbonio e titanio le permette un peso piuma di soli 1.248 kg a secco. La stessa lega viene utilizzata per la carrozzeria mentre i serbatoi per l’idrogeno sono realizzati in fibra di carbonio.

Super-maratoneta

Il motore a celle a combustibile genera energia elettrica che viene trasmessa a tutte e quattro le ruote. Una trazione integrale gestita da una trasmissione a soli 3 rapporti. Sulla carta l’autonomia complessiva dichiarata fa impallidire: 1.635 km con un pieno. Unicum per una supercar… tanto da distanziare i migliori motori Diesel sul mercato!

Prestazioni al top

A livello di prestazioni la Hyperion XP-1 vuole inserirsi tra le auto più veloci del mondo. Grazie al peso ridotto all’osso e all’aerodinamica studiata appositamente questa hypercar può accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 2,2 secondi e raggiungere la velocità massima di 356 km/h.

Uscita e prezzo

Allo sviluppo della XP-1 hanno partecipato alcune delle principali società di ingegneria aeronautica del mondo e agenzie spaziali, inclusa la NASA. La produzione della XP-1 inizierà solo nel 2022 con un numero limitato di esemplari a 300 unità. Il prezzo, per ora, è ancora sconosciuto ma sicuramente non sarà alla portata di molti. In più la Hyperion renderà pubblica una soluzione innovativa di stoccaggio dell’idrogeno per rendere più pratico il rifornimento. Quanto ci vorrà per un pieno? Meno di 5 minuti.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Booo ha detto:

      Però è brutta come la fame, ma impegnarsi un po’ di più per farla più decente???

    Articoli correlati