Lamborghini Sian: al MiMo 2021 sotto il Duomo di Milano si parla bolognese [FOTO LIVE]

La supercar ibrida protagonista al Milano Monza Motor Show

Dopo averla vista muoversi nelle strade americane e in quelle di Londra, con i primi esemplari arrivati nelle mani dei loro fortunati proprietari, la Lamborghini Sian approda all’ombra del Duomo di Milano in occasione della Milano Monza Motor Show 2021 che apre i battenti quest’oggi e accoglierà il pubblico fino a domenica 13 giugno.

Fulmine ancorato alle origini

Le forme aggressive e spigolose della Lamborghini Sian, il cui nome significa fulmine in dialetto bolognese, saranno senza dubbio tra quelle che cattureranno più sguardi, flash e attenzioni da parte del pubblico che in questi quattro giorni girerà attorno alle postazioni statiche dove sono esposte le vetture che prendono parte alla kermesse milanese-brianzola all’aperto.

Come possiamo apprezzare dalle nostre foto live, la Lamborghini Sian ha davvero tutto per far girare la testa a chi la incrocia con lo sguardo. Particolarmente fascinoso è il posteriore, ancora di più i fanali con tre elementi esagonali, di questa supercar ibrida che porta la Casa di Sant’Agata Bolognese nel terreno dell’elettrificazione senza perdere in sportività e prestazioni da supercar in grado di raggiungere velocità elevatissime. 

Motore ibrido da 819 CV

Sotto il cofano della Lamborghini Sian troviamo un potente powertrain ibrido con il motore benzina V12 aspirato da 6.5 litri, coadiuvato da un unità elettrica da 34 CV supportata da un supercondensatore che sostituisce le classiche batterie agli ioni di litio. Il blocco meccanico mild-hybrid della Sian eroga 819 CV e 720 Nm di coppia massima, valori sufficienti a spingere la supercar elettrificata di Lamborghini fino a 350 km/h di velocità massima e capace di scattare da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi. 

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati