Opel Astra GSE 2024: erede di OPC e GSi? [RENDER]

Dalla Germania dicono che presto arriverà Opel Astra GSe

Opel Astra GSE 2024: erede di OPC e GSi? [RENDER]

A settembre la nuova Opel Astra è stata presentata. Nonostante ciò le indiscrezioni sulla sua gamma continuano ad arrivare. Del resto parliamo di uno dei modelli più popolari non solo per quanto riguarda la gamma di Opel ma dell’intero mercato europeo. Le ultime voci a proposito di questa vettura dicono che più avanti forse nel 2023 o nel 2024 potrebbe arrivare una nuova variante top di gamma. Questa potrebbe prendere il nome di Opel Astra GSe. 

In Germania sono sicuri: arriva Opel Astra GSe

Opel Astra GSe  arriverebbe per prendere il posto che, nelle precedenti generazioni dell’auto di Opel, era stato occupato dalle OPC e GSi. Il cambio di nome verrebbe giustificato dal fatto che tale vettura, a differenza dei suoi predecessori, sarà elettrificata. Infatti secondo le voci che arrivano dalla Germania e che sono state riportate da Autozeitung, questa particolare versione di Astra dovrebbe essere dotata di tecnologia Hybrid4.

Questa tecnologia, in pratica adotterebbe un sistema con motore 1.6 turbo benzina e un motore elettrico. In totale la nuova Opel Astra GSe svilupperebbe circa 300 cavalli di potenza. Sempre secondo quanto riportano i tedeschi l’auto sarebbe capace di accelerare da 0 a 100 km orari in circa 6 secondi. Autozeitung conferma che il cambio di nome sarà inevitabile per Opel

Le versioni OPC e GSi andranno in pensione

Tra l’altro, sempre secondo quanto si dice, la sigla GSe non sarà impiegata solo sulla futura versione di Astra ad alte prestazioni. Essa sembrerebbe infatti destinata ad essere utilizzata anche per altre vetture della casa automobilistica tedesca che fa parte del gruppo Stellantis. Il riferimento in particolare va a Opel Mokka e alla piccola Opel Corsa.

Vedremo dunque se queste indiscrezioni troveranno conferme ufficiali nei prossimi giorni. Quello che è certo è che Opel punta forte sulla nuova Astra, sicura di ottenere delle belle soddisfazioni in termini di vendite. Qui vi mostriamo un render di X-Tomi Design che prova ad ipotizzare quello che sarà l’aspetto di questa vettura.

 

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati