Nissan GT-R Nismo, foto LIVE dal Salone di Ginevra 2014

Trattamento brutale per Godzilla

Nissan GT-R Nismo - Alla GT-R mancava solo una versione Nismo che le desse ancora più grinta. I giapponesi lo hanno fatto ed ecco cosa è uscito fuori

La Nissan GT-R Nismo è stata resa ufficiale a fine anno, ma i giapponesi hanno scelto il Salone di Ginevra per presentare ufficialmente la loro arma da combattimento sul suolo europeo.

La Nismo si appoggia sullo stesso motore V6 3.8 litri biturbo della GT-R di serie, in questo caso elaborato per erogare una potenza massima di 600 cv e 650 Nm di coppia massima. L’aumento del potenziale è stato reso possibile grazie a delle modifiche al sistema di scarico, turbo più grossi derivati dal modello GT3 e modifiche alla fasatura di accensione. Nissan sostiene che dal sei cilindri avrebbero potuto ricavare più potenza, ma l’affidabilità della trasmissione ne avrebbe risentito.

La giap calza pneumatici Dunlop SP Sport Maxx GT 600 DSST con cerchi in lega da 20 pollici con un grip ben più alto rispetto alla versione di serie. Disponibile come optional il pacchetto Track grazie al quale la GT-R Nismo è stata in grado di girare sul ‘Ring in 7:08.69 a fine settembre con al volante Michael Krumm, un ex campione di FIA GT1.

Questo pacchetto radicale aggiunge alcune migliorie come ad esempio elementi in fibra di carbonio sulla carrozzeria, splitter anteriore e ala posteriore. Questi elementi consentono di limare il peso superfluo fino a 64.8 kg in meno. Inoltre il Track package migliora il telaio e gli ammortizzatori.

Il prezzo della nuova Nissan GT-R Nismo è ancora sconosciuto per il momento, ma Nissan conferma che la GT-R Nismo provvista di pacchetto Track dovrebbe costare meno di 150.000 euro.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati