Previsioni traffico e meteo 11-13 giugno 2021: sole e caldo

Sulla A14 prosegue la presenza di cantieri

Previsioni traffico e meteo 11-13 giugno 2021: sole e caldo

Dopo il ponte del 2 giugno, torna un weekend ‘normale’. Ma, con l’estate ormai prossima e tutta l’Italia tra zona gialla e bianca, continueranno gli spostamenti per un fine settimana di relax. Non dimentichiamo, comunque, di rispettare le regole anti Covid: obbligo di non fare assembramenti, indossare le mascherine, oltre al rispetto delle norme sul distanziamento sociale e di quelle sugli spostamenti in auto.

Previsioni traffico

Dunque, il traffico sarà abbastanza intenso su strade e autostrade. In particolare, nel pomeriggio/sera di oggi in uscita dalle grandi città, verso laghi e mare, complici anche previsioni meteo favorevoli. Con la A1 in zona Bologna, la A4 verso Venezia, la A8 e le autostrade liguri particolarmente interessate. A proposito di quest’ultime, sono ripresi alcuni lavori, però bloccati nel corso del weekend. Da domenica pomeriggio i rientri, con traffico in direzione opposta.

Continuano i lavori sulla A14, nel tratto tra Porto Sant’Elpidio e Pescara Nord, per la presenza di cantieri per l’attività di consolidamento delle gallerie. Dalla prossima settimana saranno fermati i lavori nel weekend, per questa è ancora previsto traffico molto intenso oggi tra le 16 e le 21 verso Sud. Domenica sarà attivo il blocco dei mezzi pesanti in autostrada: stop dalle 7 alle 22.

Previsioni meteo

Come dicevamo, le previsioni meteo favoriranno chi deciderà di trascorrere un fine settimana in villeggiatura. Cielo sereno o poco nuvoloso su tutta l’Italia, con l’eccezione di alcuni ultimi temporali odierni, con locali grandinate, su Alpi, Prealpi, Appennini centro-meridionali.

Le temperature si confermano su livelli quasi estivi. Le minime saranno comprese tra i 15 ed i 20 gradi, mentre le massime saranno ovunque superiori ai 25 gradi, con picchi sopra quota 30 nella giornata di domenica.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati