Porsche Taycan: DMC presenta un kiterodinamico per la berlina elettrica

Il kit aerodinamico è stato sviluppato nella galleria del vento e si ispira alle vetture GT3

Il tuner tedesco DMC ha presentato nelle scorse ore il suo ultimo progetto che però ha coinvolto per la prima volta un’auto elettrica. Si tratta più nello specifico di un pacchetto aerodinamico sviluppato appositamente per la Porsche Taycan a zero emissioni.

Il preparatore ha costruito una serie di componenti esterne in fibra di carbonio che adesso permettono alla berlina 100% elettrica del marchio tedesco di avere un aspetto tipico di una vettura GT3. DMC ha usato la stampa 3D e la galleria del vento per realizzare questo nuovo kit aerodinamico per la Taycan.

Tutte le parti sono state realizzate per adattarsi perfettamente al design della elettrica

L’obiettivo principale della società di tuning è stato quello di assicurare la migliore messa a punto per l’alettone posteriore. Oltre a quest’ultimo, abbiamo uno spoiler posteriore, delle minigonne laterali che migliorano la gestione dei flussi d’aria sul profilo laterale della Porsche Taycan e un’estensione per il paraurti anteriore.

L’alettone posteriore è stato montato direttamente sullo spoiler e può essere utilizzato anche singolarmente. Inoltre, può essere gestito via software. L’uso della fibra di carbonio ha permesso a DMC di realizzare delle componenti ultraleggere che si sposano perfettamente con il design originale della nuova Porsche Taycan.

Anche l’abitacolo è stato personalizzato

Oltre a questo, troviamo delle personalizzazioni nell’abitacolo come le finiture sempre in fibra di carbonio e la possibilità di sostituire i rivestimenti di serie con i pellami proposti dal preparatore tedesco. Disponibile anche la possibilità di montare dei cerchi forgiati.

Per quanto riguarda il prezzo, l’aero kit sviluppato da DMC per la nuova Taycan è disponibile a circa 5000 euro come base di partenza e si arriva a 21.000 euro nel caso di aggiunta dei cerchi e del rivestimento interno personalizzato.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati