Stellantis: raddoppia la produzione di Fiat 500 a Mirafiori

In una lettera ai fornitori, viene annunciato l'ambizioso obiettivo

Stellantis: raddoppia la produzione di Fiat 500 a Mirafiori

Oggi giornata ricca di notizie per il gruppo Stellantis. L’azienda automobilistica nata dalla fusione di Fiat Chrysler Automobiles e PSA ha fatto sapere di avere grandi obiettivi per lo stabilimento di Mirafiori. In una lettera inviata ai suoi fornitori, il gruppo guidato da Carlos Tavares ha chiarito che entro la fine del prossimo anno o al massimo nei primi mesi del 2023, vuole raddoppiare la produzione di auto elettriche e nello specifico di Fiat 500 nello stabilimento piemontese. 

Stellantis: raddoppia la produzione di Fiat 500 elettrica a Mirafiori

Questo significa che dal 2023 le Fiat 500 elettriche che saranno prodotte da Stellantis a Mirafiori passeranno dalle circa 50 mila di oggi a 100 mila. Si tratta di un grandissimo passo in avanti se si considera che nello stabilimento piemontese del gruppo automobilistico nel 2019 sono state prodotte appena 11 mila auto, il minimo storico.

Inoltre gli addetti ai lavori e gli analisti di mercato riconoscono a Stellantis un grandissimo coraggio data la situazione difficile che il comparto sta vivendo a causa della crisi di produzione causata dalla carenza di microchip. Il gruppo automobilistico nonostante tutto ciò ritiene che sia giunto il momento di accelerare sull’elettrico e questo dovrebbe essere solo il primo di numerosi annunci che arriveranno nei prossimi mesi e che confermeranno l’intenzione della società guidata da Carlos Tavares di puntare forte sull’elettrico in Italia. 

Sindacati soddisfatti da questa novità

Ovviamente la notizia è stata accolta molto bene dai sindacati che ritengono sia questa la strada giusta da percorre in Italia. La Fim Cisl per la verità ha però ribadito la necessità di introdurre almeno un altro veicolo per garantire la piena occupazione a Mirafiori. Ricordiamo che in quel sito produttivo al momento oltre a Fiat 500 elettrica viene prodotta anche Maserati Levante. A partire dal terzo trimestre del 2022 sarà avviata la produzione anche delle nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio

 

Rate this post

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati