Auto elettriche: anche Elon Musk ammette un grosso problema per il futuro

Elon Musk ha ammesso un grosso problema con le auto elettriche

Auto elettriche: anche Elon Musk ammette un grosso problema per il futuro

Il CEO di Tesla Elon Musk, nonostante sia uno dei principali responsabili della diffusione delle auto elettriche nel mondo, ha ammesso che con questa tecnologia c’è un problema che in futuro potrebbe avere delle ripercussioni non indifferenti.

Elon Musk ha ammesso un grosso problema con le auto elettriche

Elon Musk ha infatti di recente dichiarato che il prossimo grande problema del mondo sarà la mancanza di energia elettrica. Questo problema sarà causato principalmente dal fatto che le auto elettriche in futuro sono destinate a diventare la maggioranza. Di conseguenza l’eccesso di domanda provocherà dei problemi di energia elettrica che potrebbero addirittura portare la nostra società al collasso.

Il primo a lanciare questo allarme era stato uno scienziato argentino,  il fisico Juan Carlos Bolcich. Elon Musk si è detto d’accordo, il problema è reale secondo il numero uno della casa automobilistica americana.

Il fisico aveva spiegato che la quota di auto elettriche rispetto al totale delle vetture non può eccedere il 50%, altrimenti non ci sarà abbastanza energia elettrica per far funzionare non solo le auto stesse, ma anche tutti gli altri dispositivi che richiedono lo stesso tipo di alimentazione.

In effetti, l’elettricità disponibile non sarebbe sufficiente a soddisfare la domanda di energia. Di conseguenza, saranno i proprietari di auto elettriche i primi a essere influenzati da questa situazione. L’unica soluzione, come suggerito dallo stesso Elon Musk sembra essere la costruzione di altre centrali elettriche. Tuttavia, queste non potranno funzionare in modo ecologico poiché non produrrebbero la quantità di energia necessaria. Di conseguenza, si potrebbe tornare a considerare l’energia nucleare. Quindi, la sostenibilità dell’energia verde sembra essere una soluzione temporanea.

2.2/5 - (4 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Array
(
)